Utente
Buona sera,
Mi scuso per il disturbo.
Vorrei chiedere informazioni.

Mia suocera 67 anni, non familiarità per tumore al seno, in terapia da 30 anni con eutirox per noduli benigni alla tiroide, si è sottoposta a febbraio alla mammografia di screening.
È stata ricontattato per approfondimenti e si recata oggi in ospedale.
Riferisce che le è stato detto che c'erano dei cambiamenti rispetto al controllo precedente (due anni fa, dove nessuno aveva segnalato alcunché.
Dice che le è stata fatta una mammografia 3d e durante la visita l'operatore le ha detto "si c'è qualcosa " dopodiché le hanno fatto una ecografia con biopsia per una calcificazione (di cui non so altro).
Mia suocera riferisce che non sono presenti noduli.
Le hanno detto che tra 10 gg avrà l'esito.

Mia suocera ce l'ha riferito come se fosse dato certo la presenza di un tumore maligno anche se dice che alle sue domande nessuno si è sbilanciato e le hanno detto che potrebbe essere una cosa legata all'età ma non si sa senza l'esito della biopsia.

Vorrei capire di più di che cosa sia una calcificazione, che possibilità c'è che si tratti di una cosa maligna e che prognosi potrebbe avere.

Siamo ovviamente molto preoccupati

Grazie, buona serata

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E come facciamo a dirle di cosa possa trattarsi se non ci da' alcuna informazione ( referto ecografico, referto mammografico, esame clinico .) se non quanto riferito a voce ?

Saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Mi dispiace non le hanno dato nulla

[#3] dopo  
Utente
Arrivata oggi l'esito della biopsia. Dicono che sono calcificazioni ramificate di tipo maligno in assenza di nodulo. Lo hanno definito un tumore non aggressivo ad accrescimento lento.
Va fatta mastectomia e durante l'intervento controllo del linfonodo sentinella. Hanno messo in programma per fine mese.

Sono disperata. Che cosa succederà? Ho tanta paura...tra l'altro stiamo in regioni diverse e in questo momento siamo lontani da mesi, i miei bimbi non la vedono da tantissimo... ho paura che possano non rivederla più

[#4] dopo  
Utente
La diagnosi esatta è
Frustoli di parenchima mammario interessati da carcinoma infiltrante di isototipo lobulare G2. Componente in situ di tipo LIN2 focalmente rappresentata
Non evidente angioinvasione o infiltrazione perineurale
TILs 5%

[#5]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Come corre !
Calma calma e le dimostrero' che i bambini se la godranno sino alla loro laurea.

Raccolga alcuni dati che mancano (referto ecografia e mammografia) per comprendere le dimensioni del nodulo.
Riscriva la storia completa e la riposti nel link che sto per riportare. Poi quando le rispondero' in quel blog l'avvertiro' anche qui.

Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).

Questo e’ il link dove ripostare

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-13591.html

La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.
Ripeta tra i dati eta’ ed esito di visite o esami strumentali
Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome anche di fantasia se lo desidera va benissimo.
OBBLIGATORIO PRESENTARSI CON UN NOME ANCHE DI FANTASIA. Lo ripeto due volte.

L’aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente
Le ho scritto come da indicazione.

Attendo con fiducia le sue spiegazioni