Utente
Gent.
mi Dott.
ri,
Ho notato da circa 3 settimane sotto di lato al seno dx una piccola rientranza, come una fossetta o un solco, e visibile solo se alzo il braccio e se schiaccio il seno o se tengo il braccio abbassato non si nota nulla.
Sono stata dal senologo che con eco e mammografia non ha evidenziato nulla di pericoloso solo i dotti dilatati, cosa che giá in passato mi era stata evidenziata insieme alla mastopatia fibrocistica.
Dalla mammografia non si vede molto perché ho il seno denso.

Mia madre ha avuto un carcinoma al seno e all altro seno microcalcificazioni maligne asportate in quadrectomia.
Per la storia famigliare il senologo mi ha consigliato una risonanza con contrasto.
L ho fatta e sto aspettando il risultato.

La mia domanda è questa: il dottore sta procedendo in modo corretto?
Posso cautamente stare tranquilla?
Ho 40 anni e due bambini e ho paura.
In caso ci fosse qualcosa la risonanza lo evidenzierebbe?
Se non fosse qualcosa di maligno, cosa potrebbe essere?

Ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Starei assolutamente tranquilla e vedrà che con la Risonanza ogni dubbio sarà risolto.


Se desidera un approfondimento ( e quando le rispondero' glielo comunichero' anche qui)
Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).

Questo e’ il link dove ripostare

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-17734.html

La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.
Ripeta tra i dati eta’ ed esito di visite o esami strumentali e se ha una familiarita’ per tumore al seno ed ovaio.
Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome anche di fantasia se lo desidera va benissimo.
OBBLIGATORIO PRESENTARSI CON UN NOME ANCHE DI FANTASIA. Lo ripeto due volte mi raccomando.

L’aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio enormemente per la pronta risposta dott. Catania.
Ho ripostato nel blog!
Saluti e buon fine settimana

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Tra poco controlli perchè le risponderò sul blog
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la risposta sul blog!
Molto chiaro e diretto!
Appena avrò la risposta della risonanza le faró sapere!
Grazie di cuore!

[#5] dopo  
Utente
Gentilissimo Dottore,
Oggi mi ha telefonato la senologa. Dalla risonanza non risulta niente di patologico, solo che nella zona sotto al seno ho
piú tessuto, anche rispetto all’altro seno. Io infatti sento con fastidio la presenza di bozzetti, proprio dove termina il reggiseno, ma non ho dato importanza a questo, perché con la mastopatia ho sempre un seno piú o meno pieno di bozzi.
La d.ssa mi ha consigliato una risonanza a 6 mesi, oppure a mia discrezione una biopsia ora, anche se lei non la ritiene necessaria.
Io mi voglio fidare e per me va bene il controllo a 6 mesi. Lei cosa ne pensa?
Grazie per la risposta in anticipo!

[#6]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive va bene
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente
Grazie infinite!