Utente 549XXX
Medicitalia.
it
BRUCIORE PULSANTE SOTTO SCAPOLA SINISTRA
Ortopedia

01.12.
2019 19:13:53

Medicitalia.

it
BRUCIORE PULSANTE LATO SINISTRO SOTTO SCAPOLARE
Neurologia

14.
11.

2019 18: 23: 25

Salve sono un ragazzo di 26 anni ho un dolore che non mi da pace da circa sette anni ma in questo ultimo anno è peggiorato.

Avverto un bruciore pulsante sotto la scapola sinistra bruciante anche al solo tocco con la semplice maglietta sentobsollievo solo quando mi sdraio al letto e mi appoggio.

Da premettere che lavoro in campagna da sempre in azienda di famiglia con i vigneti e i lavori sono tutti con le braccia alzate e questa postura così mi fa bruciore da morire questo scapola fino a intorpidire il braccio sinistro.

Anche se non lavoro con il freddo mi brucia fino ad avere delle fitte.

Ho fatto tanti accertamenti e cure medicinali ma niente nessun dottore e riuscito ad aiutarmi sono disperato l'ultimo dottore sono in un allergologo pensa sia una dermatite interna ma con la cura fatta non è cambiato nulla.

Ho una leggera cifosi tengo le spalle curve e un piccolo inizio di ernia lombare e dorsale aiutatemi.

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Buongiorno a Lei,

Lei scrive di avere un dolore di tipo urente ossia un bruciore... il che fa pensare ad un dolore neuropatico.

Lei scrive "...Avverto un bruciore pulsante sotto la scapola sinistra bruciante anche al solo tocco...";
e questo conferma la tipologia di dolore neuropatico.

Domande:
1)la scapola dal lato del dolore si presenta come "scapola alata" quando a braccia protese in avanti preme contro una parete con le palme delle mani?
2)lavorando in campagna rammenta sei è mai stato punto da una zecca, ha conseguentemente avuto febbre, malore e dolori diffusi ed una alterazione cutanea a forma di bersaglio ossia rosso al centro, attorno il normale colorito della cute, e più in periferia un alone nuovamente rosso?
3)nella regione del dolore urente ha mai avuto una eruzione vescicolare, divenuta poi crostosa fino alla caduta di queste ultime?

Ha mai fatto una Emg/Eng a livello dei muscoli del dorso ed in particolare del muscolo dentato anteriore?
Se SI la Emg/Eng hanno evidenziato una sofferenza delle radici C5, C6 e C7, del plesso brachiale ed in particolare del nervo toracico lungo?

Ha mai fatto esami ematici per la ricerca degli anticorpi IGG ed IGM della Borrellia?

Circa la rotoscoliosi e la ernia dorsale questa a che livello è situata?
Immagino osservata con una RM.
Non potendo osservare le immagini se crede invii il referto della RM suddetta.

Sono solo idee, ipotesi formulate in assenza di informazioni, cui se crede proveremo a dare una risposta seppur nel contesto di questo che è solamente un consulto a distanza e che come tale non può sostituirsi ad una buona visita specialistica effettuata di persona.

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it