Utente 579XXX
Gentili dottori dopo 7 mesi di calvario ed aver fatto intervento di prolasso rettale e cauterizzazione ragade il dolore fortissimo invalidante non passa.
Al controllo post intervento tutto a posto.
Dopo mesi di sofferenza ed essermi intossicata di ogni antidolorifico mi viene detto che potrei avere i infiammazione del pudendo.
Ieri go fatto visita ed ecografia già ecologica e la dottoressa ha confermato questo dubbio.
Non posso sedermi ne stare in piedi ed ho la sensazione di avere un corpo estraneo nel retto che sento gonfio all'interno.
Non mi allevia il dolore neanche più il toradol.
Vado dal medico terapista del dolore?
Sono fisicamente e moralmente distrutta vi sarei molto grata per un pronto consiglio
Grazie infinite

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Buona sera
cosa fare?

Prenoti a breve una Visita Neurologica con esperto in Algologia (ossia in Terapia del Dolore).

Qui a Roma non avrà problemi nello scegliere. Consulti Medicitalia e consulti Web.

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it