Utente
Salve, sono una ragazza di 19 anni ed è da qualche tempo che ho un continuo stimolo ad urinare, faccio a volte molta pipì altre pochissima (anche solo poche gocce) ho effettuato analisi per escludere diabete e cistite (fatte qualche mese fa alla comparsa del disturbo) ma sono risultate negative entrambe.
In questi ultimi giorni oltre tutto è comparso un fastidio al clitoride che si irradia verso la coscia sinistra, come dei piccoli leggeri crampi molto simili alle sensazioni che si provano durante la masturbazione (non l'orgasmo vero e proprio), ho fatto tampono vaginali e cervicali e sonor isultati anche essi negativi devo solo riequilibrare un p' la flora vaginale, non capisco se ho davvero un qualche problema o questi piccoli fastidi clitoridei potrebbero essere dovuti anche allo stare molto seduta e allo stress! aiutatemi a capire vi prego!

[#1]  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, quelli da lei descritti sono sintomi molto vaghi influenzabili da molti fattori fra cui lo stile di vita l'alimentazione ecc.; in tali situazioni comunque la cosa più importante è che gli esami colturali, come nel suo caso, siano negativi
Se il disturbo persiste ne parli con il suo curante.
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore e mi scusi la vaghezza, ma sa non è facile descrivere queste sensazioni fastidiose!

cordiali saluti (:

[#3]  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Forse sono stato frainteso, intendevo dire disturbi molto "sfumati" difficili da interpretare via Web.
Cordiali saluti
Gino Scalese