Utente

Grato per la disponibilità di chi vorrà rispondermi espongo il mio caso. Mi sono sottopost a TURP il 3/4 08 a causa di adenoma benigno che però riduceva il getto e mi costringeva a frequenti minzioni notturne (mediamente ogni 2 ore)Il residuo vescicale non sempre era presente. Sono portatore di Stent all'IVA dal 98, che però funziona in maniera "eccellente" per cui prima e dopo l'intervento ho sospeso l'assunzione della cardioaspirina. Dal 25/5 a causa di piccoli sanguinamenti ho risospeso tale assunzione ed ho rifatto un ciclo di 9 gg di Ciproxin 500 mg. nel frattempo il dolore durante la minzione persiste il getto si è ridotto in maniera drastica la frequenza delle minzioni è aumentata e riesco a svuotare la vescica premendo la muscolatura addominale ed evaquando verso la fine solo piccoli spruzzi.Infine toccando l'uretra nella zona tra ano e testicoli avverto granulosità.Sono problemi di cicatrizzazione ? E come si risolvono ? Grazie di nuovo:

[#1]  
Dr. Gabriele Antonini

40% attività
16% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Deve avere pazienza. Il getto non può essere forte se urina frequentemente. Sperando che il danno vescicale fisiologicamente instauratosi prima dell'intervento possa essere reversibile, altrimenti i disturbi purtroppo sono destinati ad attenuarsi ma non a sparire totalmente.
Saluti
Dr. Gabriele Antonini
Urologo Andrologo
www.antoniniurology.com
www.protesipeniene.it

[#2]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
comunque, se i disturbi dovessero continuare, le consiglio di riconsultare anche il suo urologo , quello che l'ha operato per una rivalutazione della sua situazione post-chirurgica.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/