Utente
Salve,
mia madre di 82 anni ha fatto le analisi delle urine col seguente risultato, cosa deve fare? ogni tanto vede del sangue nelle urine, come farmaci assume: Cardirene 75 mg. Medargil e Normix 200 mg.
Possono essere per caso questi farmaci la causa di ciò?
Quando io ho visto gli analisi delle urine e ho notato una freccetta in alto verso i “ eritrociti” visto che il medico non mi disse nulla, sono stata io a dirle perché c’è una freccetta all’ insù? Mi rispose falle bere più acqua e poi ripetiamo le analisi delle urine, cioè! mi ha detto questo solo perché sono stata io a chiederle spiegazioni, altrimenti non mi avrebbe detto nulla.
Volevo sapere cosa può essere e cosa deve fare? grazie e
Cordiali Saluti.
Glucosio 0
Ph 5.5
Chetoni 0
Proteine( albumina) 50
Bilirubina 0.0
Sangue( emoglobina) 1.00
Urobilinogeo 0.2
Nitriti, assenti
Peso specifico 1.015
Colore, arancio
Aspetto, opalescente
SEDIMENTO
Ericrociti 3726
Leucociti 36
Cellule epitali di sfaldamento 2

[#1]  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
in una donna anziana, che assume antiaggreganti piastrinici, è molto frequente il riscontro di emazie nel sedimento urinario.
Valuti con il suo medico curante la necessità di eseguire un ecografia dell'apparato urinario-
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com