Utente 447XXX

Buonasera sono un ragazzo di 21 anni, e soffro di eiaculazione precoce.

Non riesco a durare, siccome abito in un piccolo paesino, mi sento in imbarazzo ad andare dal mio medico per un aiuto, avendo paura che si sa in giro.

Ho cercato su internet e tutt'ora eseguo gli esercizi di kegel che però non vedo risultati. Volevo chiedervi se potreste essermi di aiuto, se ci sono medicinali che posso prendere, perfavore aiutatemi..

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ha già avuto una precedente risposta al suo quesito che comunque richiede una attenta e diretta valutazione clinica con esperto andrologo.

Alla questione "se ci sono medicinali che può prendere" le consiglio di consultare o riconsultare gl’articoli già pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-quando-il-rapporto-finisce-troppo-presto-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-dal-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 447XXX

una domanda, come posso trovare un andrologo senza dover parlare con il mio medico di famiglia?

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

sulla questione "indicare un collega" le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Detto questo comunque le posso suggerire che in altre sezioni del nostro sito può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com