Utente 513XXX
Mio marito ha effettuato un esame citologico e la diagnosi è la seguente:" sono presenti sparsi granulociti neutrofili e rari gruppetti di uroteli con alterazioni citoarchitetturali di incerto significato diagnostico". QUADRO CITOLOGICO DUBBIO. Vorrei sapere gentilmente cosa potrebbe significare.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

significa che l’esame fatto deve essere ripetuto almeno tre volte e poi bisogna consultare in diretta un esperto e bravo urologo per procedere con una strategia diagnostica mirata che generalmente parte da una ecografia completa delle vie uro-genitali, reni e vescica compresi.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com