Utente 541XXX
Salve a tutti voi medici,
Inizio dicendovi che un mese fa mi è comparsa una pallina con conseguente rigonfiamento (doloroso al tatto ma anche non) al capezzolo destro. Rivolgendomi ad un dermatologo, mi è stato detto che l'ecografia non sarebbe stata necessaria e, dopo una cura con il farmaco ananase, pallina e dolore sono effettivamente scomparsi.
Il punto è che è circa una settimana che avverto dolori simile a fitte nell'area del testicolo destro (inguine, basso ventre, lombi) ; non so se le due cose possano avere qualche correlazione, io sinceramente sono molto preoccupato.
In famiglia non sono riscontrabili casi di tumore, tuttavia non vi nascondo di essere una persona abbastanza ansiosa quando si tratta di queste cose, difatti nel caso di diagnosi negativa al tumore penso di rivolgermi ad uno psicoterapeuta per trattare questa mia, ormai certa, ipocondria.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo situazioni cliniche particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com