Utente
Salve Dottori,

Vi scrivo perché saltuariamente dopo aver eiaculato mi viene un bruciore abbastanza forte sulla punta del pene(nel senso che non lo sento internamente lungo tutta l’uretra). Tale bruciore è presente anche quando urino e si intensifica di dolore. Le urine sono di colore normale(a volte bianche, altre giallo paglierino), non puzzolenti, niente schiuma. Non ho mai avuto nessun disturbo di tipo urologico ma mangio molta cioccolata e merendine (non so se può influire). Il mio medico dice che è solo una causa meccanica idiopatica data la strana situazione. Volevo sapere un altro parere.

Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un evidente segno di irritazione prostatica, che per sua fortuna non le sta causando altri disturbi. Sarebbe opportuno che la situazione venisse valutata direttamente con la viita diretta di un nostro Collega specialista in urologia. D'ogni modo, lo stile dell'alimentazione, come altre abitudini di vita, hanno una notevole influenza sullo sviluppo di questi problemi. Fare scorpacciate di cioccolato e merendine alla sua età non le fa certamente molto onore.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing