Utente 544XXX
Gentilissimi
soffrendo di coliche renali e avendo constatato che sono allergica alla morfina, (pronto soccorso+collasso etc) quali antidolorifici esistono che abbiano la stessa afficacia? nessuno vero? Grazie Devo scrivere ancora altrimenti non parte la richiesta.. ho dei reni particolari (come mio padre e mia sorella) a deta del radiologo PIENI DI FANGO cioè i calcoli sono piccoli e quasi invisibili. però ogni due mesi ho severa infezione delle vie urinarie, cistiti emorragiche..che noia..

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La invitiamo a leggere questo nostro articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1194-coliche-renali-trattare-i-sintomi-o-risolvere-il-problema.html

Come avrà letto, i farmaci di elezione da utilizzare nella colica renale sono gli anti- infiammatori non steroidei (FANS) per la loro capacità di ridurre la produzione di urina, quindi la pressione all’interno del rene che è sostanzialmente la causa principale della colica. La morfina è un antidolorifico molto potente, ovvero il più potente di tutti, ma non ha questo effetto specifico ed è anche ricca di effetti collaterali
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 544XXX

Gewntilissimo
Intanto grazie. Sto ridendo perchè dopo anni di corse ai pronto soccorso so bene che la prima cosa che fanno è mettere una fisiologica in vena..per ore!! Una volta mi accorsi con chiarezza che la dolia era diminuita perche l'ago si era sfilato. Io odio i ricoveri in pronto soccorso. Dopo una notte di dolori ti sbattono fuori alle sei del mattino ..vabè lasciamo stare. Vorrei sapere dove lavora Lei. Poi, io ho due piccoli calcoli che mio padre (primario radiologo)disse irremovibili (di loro volontà diciamo)Il problema mio è strano. Ho spessissimo infezioni delle vie urinarie che se non curate rapidamente disturbano il rene.. (Causa secondo me, un operazione che ebbi all'età di 3 anni in zona...credo che ciò abbia creato qualche restirngimento etc). Ma non la tedio oltre. Io ho il terrore del dolore. Non so perchè. In famiglia tutti hanno avuto coliche e mia mamma diceva sempre che preferirebbe partorire...Riassumendo può dirmi a lato pratico cosa devo tenere in casa contro coliche? vivo sola e da soli è tutto piu' difficile. MOlte grazie della sua gentilezza.

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Posto che noi non possiamo prescrivere alcunché a distanza, ci pare di aver già scritto nel nostro precedente contributo quali siano i farmaci potenzialmente più efficaci, facilmente somministrabili per iniezione intramuscolare od anche per via sub-linguale.
Se ha letto il nostro articolo, avrà però compreso che un conto è far passare il dolore ed un altro è individuarne con precisione la causa. Molto spesso accade che non si riponga sufficiente impegno in questa seconda cosa. La colica renale può essere scatenata unicamente da una ostruzione acuta del deflusso di urina dal rene alla vescica. Questa ostruzione non è un fantasma ed una volta individuata potrebbe potenzialmente essere rimossa.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 544XXX

Si.. mi scusi per la domada ripetuta ma avevo bisogno dei nomi specifici. Chiederò al medico di base. Io la ringrazio molto per la disponibilità e la gentilezza. Buon lavoro a Lei

[#5]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Le abbiamo segnalato appunto che non possiamo citare farmaci specifici perché di fatto questo costituirebbe una indebita prescrizione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 544XXX

ok mille grazie