Utente 562XXX
Ho un psa 5, 59 e psa free 0, 59 mi hanno detto a marzo che avevo una ipertrofia prostatica benigna e il mio psa era di 2, 89 ho fatto dell antibiotico e per sei mesi una cura cn prestamol e xantral ho ripetuto a settembre corrente mese psa ed era 5, 59 come già sopra ho riportato potrebbe essere un tumore
In oltre quando vado in bagno capita molto spesso di evacuare ed uscir fuori del sangue ma nn mischiato cn le feci apparte questo avviene subito dopo aver evacuato grazie Buona sera

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La risalita del PSA parrebbe un po’ troppo veloce per essere francamente sospetta, più facilmente legata ad infiammazione sovrapposta all’ingrossamento della prostata, cosa che accade abbastanza frequentemente. In questi casi in genere si instaura una terapia antibiotica empirica ed anti-infiammatoria, ripetendo il PSA dopo un paio di mesi. Se il valore scende si conferma il sospetto di infiammazione, se il valore sale ancora si pongono indicazioni all’esecuzione di una risonanza magnetica multiparametrica della prostata. Il sanguinamento intestinale potrebbe esere legato alla presenza di emorroidi, ma deve questo deve essere assolutamente chiarito con una opportuna visita chirurgica proctologica.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing