Utente 495XXX
Salve sto soffrendo di pus nella prostata e con lo spermiogramma mi hanno trovato un batterio e sto avendo anche un alterazione dello sperma che mi esce più liquido tipo acquoso anziché denso come dovrebbe. Questo alterazione dello sperma può essere dovuta alla infiezione per il del pus? Con la cura antibiotica prescritta dal mio urologo tornerà come prima? C'è rischio a livello di infertilità?

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Le alterazioni del liquido seminale possono essere certalmente dovute alla infiammazione in corso. Se vi è realmente infezione, l'antibiotico dovrebbe rimuovere la causa, ma certamente rimarrà dell'infiammazione che andrà poi più lentamente a smaltirsi. Non vi sono rischi immediati per la fertilità.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 495XXX

Grazie mille dottore per la sua risposta, adesso sto avendo anche un minimo dolore e pesantezza nel fianco sinistro sulla pancia in basso, può essere questo antibiotico che prendo

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Diremmo di no.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing