Utente 571XXX
Salve, scrivo perchè vorrei capire meglio la mia condizione. Sono andato dal medico perchè avevo notato delle vene varicose all'interno dello scroto. Il medico di base visitandomi mi ha detto che non si trattava di varicocele e mi ha comunque chiuesto di fare un ecografia per togliere qualsiasi dubbio. Io ho fatto l'ecografia da cui è risultato tutto nella norma e l'ecografista mi ha rassicurato dicendomi di non preoccuparmi che probabilmente erano solamente delle vene superficiali. Volevo quindi sapere se posso stare realmente tranquillo, se è possibile che si formino delle vene varicose nello scroto senza nessuna correlazione con il varicocele.
Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Andrea Del Grasso

28% attività
16% attualità
12% socialità
PRATO (PO)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
le vene che si dilatano nel varicocele sono diverse da quelle superficiali dello scroto. Hanno origine diversa, decorso diverso, funzione diversa e importanza diversa.
Se ha eseguito un'ecografia testicolare con ecocolordoppler delle vene spermatiche e l'ecografista ha escluso il varicocele deve stare tranquillo. Quelle che vede nello scroto sono vene superficiali senza importanza clinica.
Saluti.
Dott. Andrea Del Grasso
Urologo - Andrologo
https://www.andreadelgrasso.it