Utente
Buongiorno,
Dopo un'autopalpazione dei testicoli ho notato due noduli.

Sembrano essere entrambi nella stessa posizione, uno sul testicolo destro e uno sul sinistro.

Non provocano alcun dolore a meno che non vengano stretti.

Si trovano in cima, vicini all'epididimo (o in prossimità) e non riesco a capire se sono sul testicolo o sull'epididimo stesso.

Sembrano abbastanza mobili entrambi e di grandezza di circa 0.
8mm (forse quello sinistro leggermente più grande)
Me ne sono accorto circa due mesi fa ed ho richiesto ora una ecografia da fare tra qualche settimana.


Sono in ansia da diversi giorni ed ho paura di patologie gravi,
Nell'attesa dell'ecografia volevo sapere cosa potessero essere.

Grazie mille

[#1]  
Dr. Andrea Del Grasso

28% attività
8% attualità
12% socialità
PRATO (PO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
capisce che per noi è difficile rispondere. Se sono presenti da entrambi i lati e sono a carico dell'epididimo potrebbero essere semplici cisti. L'ecografia fornirà maggiori informazioni. Senza averla visita e senza l'ecografia più di così non posso aiutarla.
Mi tenga aggiornato.
Saluti.
Dott. Andrea Del Grasso
Urologo - Andrologo
https://www.andreadelgrasso.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille,
Cercherò di stare tranquillo.
Ho notato ad ogni modo che sono mobili e che riesco a staccarle un po' dal testicolo e tenerle con due dita, anche se non riesco a capire se sono perfettamente staccate.

Capisco che non possa darmi altre informazioni, purtroppo l'ansia mi porta a scrivere qui per tranquillizzarmi un po'

Ho inoltre linfonodi reattivi ingrossati ma da ormai 3 anni e controllati 1 mese fa per sicurezza

[#3] dopo  
Utente
Salve,
Scrivo nuovamente perchè ho notato una nuova pallina di circa 1/2mm vicina e nella stessa posizione di quella nel testicolo destro (in cima, in prossimità della testa dell'epididimo presumo).
Purtroppo ho la visita tra meno di due settimane e devo aspettare... sono parecchio preoccupato.
Questa pallina presenta le stesse caratteristiche delle altre due ma si nota molto meglio che è staccata al testicolo (riesco a spostarla), e perciò non riesco a capire cosa possa essere.
Non mi danno problemi ma se le premo sento un certo dolore fino all'inguine di qualche secondo, acuto, uguale per tutte e tre.
Sono mobili e dure.

L'ansia purtroppo mi sta mangiando e non ho idea di cosa possa essere...

[#4]  
Dr. Andrea Del Grasso

28% attività
8% attualità
12% socialità
PRATO (PO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Buonasera,
normalmente le tumefazioni mobili e separate dal testicolo non sono preoccupanti, ma, le ripeto, a distanza non posso aiutarla più di tanto.
Le ricordo che lei ha un medico curante che, anche se non specialista, sa capire se questa tumefazioni necessitano di una valutazione urgente o no. Se il suo medico curante ritiene ragionevole un'attesa di due settimane vuol dire che, visitandola, non le considera reperti da valutare urgentemente.
Dott. Andrea Del Grasso
Urologo - Andrologo
https://www.andreadelgrasso.it