Utente 371XXX
Salve dottori, ho da tempo una piccola cisti testicolare superficiale già nota di 4 mm su un testicolo.
Da poco ho cambiato città e lo scorso anno il mio nuovo urologo mi ha prescritto oltre alla solita eco anche dei marker tumorali.
(Per scrupolo) ma sta di fatto che io mi sono spaventato lo stesso.
In ogni caso come detto li ho fatti a febbraio 2019 esito negativo.
Mi stavo chiedendo in questi giorni se è il caso di ripeterli...onestamente di eco ne ho fatte una marea e la cisti è sempre lì invariata ma dite che è il caso di ripetere i marker a distanza di 1 anno?

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se semplice ciste, i marker generalmente non vengono indicati.

Risenta ora il suo andrologo e si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Mah guardi onestamente mi era sembrato eccessivo la prima volta ossia meno di 1 anno fa....ora mi chiede di ripeterli....dato che hanno un costo onestamente non so che fare.....certo che chiedere un altro parere mi costerebbe ancora di più e onestamente per una cisti che ho da una vita non mi va...

[#3] dopo  
Utente 371XXX

Scusi dottore mi sono reso conto di aver scritto male la domanda. Lo scorso anno mi aveva prescritto i marker, li avevo fatti esito negativo. Dopo 10 mesi torno per controllare la cisti. Non ha voluto fare l eco perché a detta sua non c era bisogno ma i marker li vuole ripetere. A meno di un anno dal precedente esame..mi perdoni ma che senso ha?

[#4]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

da questa postazione, non posso capire il pensiero o l'eventuale preoccupazione che ha sfiorato il suo urologo di fiducia dopo aver valutato, almeno spero, in diretta la sua attuale situazione anatomica.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com