Utente 554XXX
Buongiorno soffro da tempo di calcoli renali recidivi con formazione annuale in entrambi i reni.
vorrei sapere a chi mi devo rivolgere per poter studiarli e trovare un cura affinche nn si formino piu, è piu indicato un urologo o un nefrologo??
Grazie

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'urologo si occupa principalmente degli aspetti diagnostici ed operativi della calcolosi urinaria, con indicazioni ed esecuzione di interventi di qualsiasi tipo. L'urologo si occupa anche della prevenzione delle recidive in situazioni relativamente normali, ovvero se non coesiste particolare insufficienza renale. In altri casi in cui si individuano problemi metabolici particolari (in effetti molto rari) oppure se vi è insufficienza funzionale, si chiede la collaborazione del nefrologo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing