Utente cancellato
Salve,
ho avuto un priapismo grave da farmaci a maggio 2018,
questo ha causato una fibrosi cicatriziale dei corpi cavernosi naturalmente causando una pedita di elasticità degli stessi.

Ho fatto tutti i percorsi medici per risolvere senza successo.

Ho trovato un massaggiatore per il pene che con un involucro di silicone massaggia fortemente il pene sia ruotando che facendo su e giu.

Anche se non è una metodica della medicina convenzionale e senza pregiudizi vorrei sapere se può aiutare.

Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come sempre e senza pregiudizi, da questa postazione, la invitiamo a non pasticciarsi e a chiedere un parere diretto su questo nuovo "dispositivo" sempre al suo urologo od andrologo di fiducia.

Vista la sua particolare e specifica storia clinica è sempre una visita medica specialistica in diretta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione clinica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche un consiglio terapeutico corretto e si ricordi che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
582327

dal 2020
Salve Dottore,
riguardo alla protesi tricomponente,
quali sono gli effetti collaterali?
tipo perdita di sensibilità , disurbi di eiaculazione,
accorciamento del pene etc...

Grazie

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

gli effetti collaterali, da lei lamentati, non esistono se indicazione corretta ed l' impianto protesico è fatto da chirurghi esperti.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
582327

dal 2020
In un altro consulto, con un altro utente mi è stato risposto da un suo collega che il pene è freddo, il glande è moscio, e non si percepisce lo stimolo d'erezione.
Come vede ho scritto qui perchè ci sono pareri completamente opposti.

Grazie,
però sono punto a capo, dipende a chi chiedo, anche dal vivo....