Utente 164XXX
Salve,
a seguito di un'ecofragia prostatica, mi sono uscite queste dimensioni della prostata:long 39 mm, trasv 40 mm, 3 ant.
post.
29 mm, peso stimato: 22 grammi (v.
m. fino a 25).
So che due valori sono superiori alla norma, ma sono preoccupanti?
E' da considerare un'ipertrofia benigna con tali numeri?
Grazie.

[#1]  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro utente, le dimensioni ghiandolari sono assolutamente in linea per età. la"gravità" dell'ipertrofia prostatica, in realtà, si basa PRINCIPALMENTE, dai disturbi urinari e non solo dalle dimensioni della ghiandola. Pertanto, in assenza di disturbi urinari o se questi sono lievi può essere sereno.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com