Utente
Buongiorno,
Volevo chiedere un informazione, è da un po’ che sento molto frequentemente il bisogno di urinare ma ogni volta che vado in bagno è come se non riuscissi a svuotare completamente la vescica e quindi dopo pochissimo tempo sento di nuovo il bisogno di urinare... non so se sia incontinenza perché riesco a trattenere la pipì, cioè non è quello il problema... volevo capire cosa posso fare per risolvere questo problema che è molto fastidioso e di cosa si potrebbe trattare, ho bisogno di fare una visita o forse è solo una cosa temporanea dato che non mi capita spesso ma magari succede me ne accorgo particolarmente una volta al mese...
Grazie in anticipo per la disponibilità

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L’incontinenza è la perdita involontaria di urina, questo non è ovviamente il suo caso.Il disturbo è molto vago ed apparentemente discontinuo, difficile da interpretare, tanto più a distanza con notizie frammentarie ed impossibilità di un riscontro diretto. Le consiglieremmo di parlarne inizialmente con il suo medico curante, che le farà eseguire gli accertamenti di base (es. esame delle urine, ecografia, visita ginecologica, ecc.). Con questi dati e se i disturbi persistessero sarà comunque opportuna la valutazione diretta di un nostro Collega specialista in urologia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing