Attivo dal 2020 al 2020
Buongiormk dottori 2 anni fa ho avuto perdite bianche e bruciori da pene la mattina esami tutti negativi diagnosi sospetta prostatite sub acuta.
Dopo 2 anni e fellatio ricevuto la goccia era tornata curata con 15gg di unidrox di nuovo.
adesso ho dolore palapzione addome vescica riempita (non sempre piena) volevo sapere se poteva essere una prostatite visto tutti gli esami sempre negativi e se tale puo provocate neoplasie grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
16% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Buongiorno in caso la prostatite non si risolva radicalmente in un periodo di tempo di qualche settimana diviene cronica, Ora questa condizione può essere batterica e abatterica. Direi che, in prima istanza, sarebbe necessario effettuare un esame del liquido seminale e coltura per batteri comuni clamidia e plasmatacee. Con questi riferimenti lo specialista che la seguirà potrà aiutarla concretamente, ritengo, Cordialità e auguri
Dr. giuseppe dovinola

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie dottore ho 25 anni ultima domanda ho fatto tamponi sermiocultura negativi e urinocultura negativo volevo sapere se ce un pericolo futuro di cancro con l'infiammazione cronica

[#3]  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
16% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Esistono alcune evidenze scientifiche che l'infiammazione cronica alla prostata possa accelerare il percorso verso l'adenoma prostatico ma al momento sono ipotesi ancora tutte da verificare. Saluti
Dr. giuseppe dovinola

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie dottore dopo un infiamazione cronica passano molti anni prima della possibile diagnosi di cancro?