Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni.
Da qualche mese ho difficoltà a urinare, sento come se la vescica non si svuotasse mai completamente.
Quando la vescica è piena e vado a svuotarla all’inizio il flusso è normale, ma poi quando è quasi vuota è come se il flusso fosse bloccato e per farlo uscire devo sforzarmi o massaggiare nella zona della pelvi.
Inoltre aggiungo anche il fatto che ho anche perdite vaginali e sento gonfiore nella zona della pelvi.
Potrei avere, nonostante la mia giovane età, un prolasso dell’utero o della vescica?
Premetto che due anni fa sono stata sottoposta a una appendicectomia questo potrebbe aver causato un eventuale prolasso?
Grazie.

[#1]  
Dr. Franco Fanciullacci

24% attività
8% attualità
0% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Non credo che alla Sua età, oltretutto essendo, credo, nullipara, possa immaginare di avere un prolasso uro-genitale.
Faccia un es urine e una urinocultura e programmi una Ecografia dell'apparato urinario con valutazione del residuo post-minzionale.
Programmi poi una vis urologica. Cerchi anche di avere una alimentazione più corretta e di migliorare il Suo stato generale
Dr. Franco Fanciullacci-Primario Urologo
www.francofanciullacci.it

www.francofanciullacci.it