Utente
Salve sono un ragazzo di vent'anni.

Dopo il lockdown ho ripreso a giocare a pallone, e giocandoci su ho iniziato ad avere dolori, fastidi e bruciori nella zona inguinale, pubica e a volte si sposta sugli obliqui, sulla zona addominale inferiore e sulla base del pene e testicolare ma pochissimo.

Inoltre mi viene spesso lo stimolo di andare al bagno da quando ho questo fastidio e noto che si sono gonfiati nervi (non so) nella zona inguinale (non sembrano linfonodi, perchè sono lunghi e stretti come se fossero nervetti e non corrispondono alla zona originaria dei linfonodi inguinali) forse dovuti al "trauma".

Non ho mai avuto pubalgia, ma uno strappo inguinale in passato quindi non essendomi mai riscontrato con il problema vorrei chiedere un vostro parere.

Grazie per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'irradiazione dei fastidi sarebbe più coerente con una causa muscolare, che però ovviamente non giustificherebbe i sùdisturbi urinari. Nulla toglie però che si tratti di due situazioni diverse e cùsovrapposte. Talora sforzarsi a cercare una causa unica determinante di manifestazioni articolate non porta da nessuna parte. In questi casi una attenta ed indispensabile visita specialistica diretta è generalmente già in grado di indirizzare quantomeno la diagnosi e suggerire l'indicazione ad ulteriori eventuali accertamenti.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing