Utente
Buongiorno,
esattamente un anno fa sono stato operato di frenuloplastica.
È andata tutto bene, ho risolto il mio problema.

Già da dopo l'intervento mettevo pomate per elasticizzare la cicatrice e per farla guarire, però sin da dopo l'operazione un pezzetto di frenulo è rimasto e si nota proprio al di sotto della punta del glande.
È normale avercelo, o mi hanno suturato male?
Non dovrebbe essere stata rimossa anche quella piccola pallina?
Può andare via?
Non mi provoca difficoltà, è solo brutta da vedere.
Per il resto, 3/4 della cicatrice si è riassorbita bene e solo un pezzetto è rimasto un po' in rilievo.

Grazie

[#1]  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente
spesso dopo gli interventi di frenulotomia/frenuloplastica rimane un residuo di frenulo all'estremità della cicatrice. Normalmente non arreca alcun problema funzionale ma solo estetico. In qesto caso si può facilmente rimuovere in anestesia locale
La saluto cordialmente
Dott. Mauro Seveso
Responsabile Unità Operativa di Urologia
Istituto Clinico Città Studi , Milano