Utente
Buona giornata gentilissimi dottori, avrei una domanda di carattere logistico, sperando sia comunque pertinente col forum.


Circa due anni feci una visita dall'urologo, il quale mi prescrisse un intervento di circoncisione.

Purtroppo, per un motivo o per un altro (tutti miei pensieri sbagliati), non prenotai mai l'intervento.

La mia domanda è, se a distanza di tutto questo tempo, io possa prenotare l'intervento utilizzando il foglio datomi dall'urologo per prenotarlo due anni fa (che ho ancora a casa), o se dovrò prima rifare la visita dal medico specialista.


Grazie in anticipo per le risposte, buona giornata.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Tutte le prescrizioni hanno in genere una durata di sei mesi. Parlando di strutture pubbliche, tenga però conto che, salvo accordi particolari, ci si inserisce in lista d'attesa solo con la prescrizione di uno specialista della stessa struttura in cui verrà eseguito l'intervento. Lei s'informi, ma in linea di massima pensiamo che sarebbe opportuna una ulteriore visita di rivalutazione. Infine, non si formalizzi se le proporranno tempi d'attesa molto lunghi (purtroppo anche anni nella nostra struttura), ma la circoncisione per fimosi non complicata è proprio l'ultimo degli interventi urologici nella scala delle priorità.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing