Sintomi di infiammazione prostaitca e emorroidi

5 anni fa sintomi di pollachiura, peso sovrapubico, minzione più frequenti e sensazione di vescica sempre piena, fastidio al meato uretrale.
Esami fatti eco addome completo, esami urine, urocoltura, visita con ispezione rettale, uroflussometria con vuotato da 531 ml q max 26 ml/a e qmed 15 ml/s
Quindi 5 anni fa Tutti gli esami nella norma, liquidato con deprox integratore.

Da 5 anni la sintomatologia si ripresenta ogni tanto in maniera sfumata più o meno di intensità diversa senza dolore sovrapubico, da una settimana a questa parte si è ripresentata forte.
Prima di essere così forte si sono presentate delle emorroidi esterne che curo con daflon da 10 giorni.

Due giorni fa ho già eseguito eco addome completo che è risultata perfetta prostata 31 trasversale e residuo post minzionale nullo.

In questi anni ogni anno eseguo eco addome completa e risulta sempre perfetta con residuo minzionale massimo 5 ml.
Il
Mio medico di base mi ha liquidato con florberry 10 giorni.

Cosa può essere questi sintomi?

Non è possiible a 31 anni non guarire del tutto da questo cos’è sia urologiche che protoclogiche.

Può essere stress o ansia?

può essere che le emorroidi provocano questo o viceversa il problema alle vie urinarie provoca emorroidi?

Grazie
[#1]
Dr. Mario De Siati Urologo, Andrologo 2,8k 83 1
La congestione del plesso venoso emorroidale può giustificare la comparsa dei suoi disturbi , è stata descritta la sindrome retto prostatica dove un problema infiammatorio rettale comporta un peggioramento deindisturbi urinari. Ovviamente è sempre consigliabile una valutazione urologica diretta per inquadrare meglio il suo caso
Cordiali saluti

Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi

[#2]
dopo
Utente
Utente
da una settimana ho sensazione di peso sul basso ventre con la sensazione di dover sempre urinare , quando vado in bagno ho la sensazione di non svuotarmi. Per svuotarmi devo
Andare in bagno almeno due volte.
dopo la defecazione la sensazione di dover urinare è aumentata e la vescica si svuota in due tre minzioni ovviamente deboli
Ma come è possiible tutto ciò se dall eco addome risulta tutto a posto e il residuo menzionale è assente?
Che tipo di diagnosi si potrebbe fare con questi sintomi ?
sono molto prepccupato perché sembra che da 5 anni ogni tanto si presentano questi sintomi e ho solo 31 anni .
Ho paura di stenosi o problemi collo vescicale
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore
Sono andato in visita da un urologo
Dato che ho una lieve ipospadia balanica ovviamente congenita secondo lui tutti i problemi descritti a lei sopratutto il dolore sovrapubico e dato da questa malformazione e secondo lui e perché il mesto e stretto e vuole farmi una plastica e rifare il
Meato.
Ora le domande sorgono spontanee
Prima di tutto non mi ha nemmeno fatto la palpazione rettale solo perché a suo detta l ecografia risulta una prostata piccola? Cosa
C’entra una prostata piccola non può essere infiammata ?
Punto secondo il mio meato uretrale è così da sempre adesso ho 32 anni . 5 anni fa ho già visto un urologo e non mi ha detto nulla di questo meato stretto pungiforme. Secondo lui un uroflussometria di 5 anni fa con 26 ml/s non era da considerare perché il
Volume vuotato era di 531 ml. Capisco che può essere tanto ma comuqne un getto a 26 non credo che diventi 10 con 300 ml di urina vuotata.
Punto terzo nella mia vita ho avuto una figlia quindi lo sperma e fecondo , non ho mai
Avuto infezioni ne problemi fini a 5 anni fa
Cosa vuol dire che ogni ragazzo giovane con ipospadia balanica lieve deve sapere a tutti i costi operato e spendere un sacco di soldi per esami invasivi ? mi sembra quasi che questa diagnosi sia stata pilotata . In base a quello che le ho scritto cosa ne pensa . Ecografia da 5 anni a questa parte sempre con residuo menzionale assente . Credo che una persona con riduzione uretra non abbia residuo sempre pari a zero
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore ho eseguito uroflussometroa risultati
Max 14 ml/s
Med 7
Volume 291 ml
Tempo svuotamento 44 secondi
Diagnosi siroky non ostruito
[#5]
dopo
Utente
Utente
Mi può dare una sua opinione gentilmente ?
[#6]
Dr. Mario De Siati Urologo, Andrologo 2,8k 83 1
Un flusso di 14 ml/ s è leggermente inferiore alla norma ,però, non avendola visitata , non posso esprime un giudizio. Se il collega ha evidenziato un meato stretto sarà certamente così. Se ha dei dubbi può richiedere una second opinion ed eventualmente successivamente procedere alla mastoplastica che di per sé è un intervento abbastanza semplice. cordiali saluti

Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi

[#7]
dopo
Utente
Utente
Ho sentito una seconda opinione che non indica in operazione essendo la mia ipospadia congenita che ha mai dato problemi fini a pochi anni fa,
Le faccio un ultima domanda , ho avuto il covid per tre settimane e i sintomi urinari sono completamente scomparsi.
Adesso ha causa della mia ipocondria patologia che non mi fa pensare ad altro sono ricomparsi.
Un nesso psicologico ci può essere ?
Premetto che non rilevo problemi sessuali ne psicologici per la mia ipospadia che è lieve.
Premetto che quando urino non ho esitazione e il getto non mi sembra diminuito rispetto ad anni fa

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa