Utente 220XXX
Da tempo ho eiaculazioni deboli e talvolta dolorose. Urocultura negativa, analisi urine con un valore di 17 leucociti.Spermiocoltura negativa, spermiogramma evidenzia astenospermia e bradicinesia di alto grado. Ecografia testicolare: modesto idrocele bilaterale,modesto varicocele sinistro (3 mm), piccola cisti alla testa dell'epididimo sinistro, diametro 2 mm.
Ho una paura folle di una stenosi uretrale, non ho disturbi minzionali,l'uroflussometria e' a posto, con morfologia mitto regolare e flusso massimo di 27,ma 13 anni fa ho avuto una uretrite in seguito a un rapporto orale non protetto che non ho mai curato.Che cosa posso fare adesso?

[#1]  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
eiaculazioni dolorose (spermatodinia) è per lo più sinonimo di infiammazioni prostato-vescicolari.
Si metta in cura dall'urologo del più vicino ospedale.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#2]  
Prof. Giovanni Martino

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
la Sua è appunto solo una "paura folle", non sostenuta da alcun elemento anamnestico o clinico. Per far passare questa paura, non ersta che sottoporsi ad una visita specialistica chiarificatrice.
Auguri affettuosi sia per la pronta risoluzione del problema e sia per un felicissimo, sereno e prosperoso Nuovo Anno.
Cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

[#3]  
Dr. Giuseppe Benedetto

28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
GIOIA DEL COLLE (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Le consiglierei anch'io una visita urologica ambulatoriale per escludere infezione prostatiche
dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com