Data: 16.03.19 16.03.19

Sede: Hotel Villa Eur - Piazzale M. Champagnat 2, Roma (ROMA - RM)

Crediti ECM: 0

Presentazione:
Razionale
In questi ultimi decenni, la cultura e la società occidentali si sono caratterizzate per un radicale cambiamento: la "materialità" è stata progressivamente sostituita dalla "immaterialità". I confini tra la vita online - in cui si è, di fatto, sempre più immersi - e quella offline si stanno dissolvendo, specie per i cosiddetti "nativi digitali". Questa trasformazione ha un notevole impatto non solo sui processi di socializzazione e di relazionalità sociale - basti pensare alla confusione che si crea tra amici "reali" e amici "virtuali" - ma anche sullo sviluppo dell'identità individuale. Dimensioni essenziali come il tempo, l'attesa, i limiti sono sottoposte ad una trasformazione che non si circoscrive al mondo digitale ma tende ad essere esportata al mondo "reale". E così, la fantasia che sia tutto possibile, che si possa, ad esempio, "resettare" gli eventi quando si è offline così come è possibile farlo online non può che incidere sugli aspetti narcisistici e sull'onnipotenza della persona. La VI Giornata di Studio di IntegralMente affronta il tema delle interconnessioni tra mondo digitale e sviluppo del Sé, con particolare attenzione alla dimensione narcisistica e alla relazionalità perversa.

Faculty
Gian Luca Barbieri (Università di Parma), Paola Canari (ISIPSé), Carlo Carapellese (ISIPSé), Laura Franceschetti (Università "Sapienza" di Roma), Massimo Grasso (Università "Sapienza" di Roma), Giovanni Guerra (Università di Firenze), Angelo R. Pennella (IntegralMente), Valentina Tramis (ASL Lecce)

Programma
La giornata sarà suddivisa in due sessioni: la prima, di carattere teorico, si svolgerà dalle ore 9,00 alle ore 13,00; la seconda, di carattere clinico (presentazione e discussione di un caso), si svolgerà dalle ore 14,00 alle ore 17,30.

Iscrizione e costi
La quota di partecipazione alla Giornata di Studio (sabato 16 marzo 2019) è di 55 euro (25 euro per soci, specializzandi e studenti) per le iscrizioni che giungono entro il 3 febbraio 2019 e di 65 euro (35 euro per soci, specializzandi e studenti) per quelle che giungono oltre il 3 febbraio.
La quota include il kit congressuale.
Per i non soci, l'iscrizione alla Giornata di Studio include anche l'iscrizione alla associazione per l'anno 2019, cosa che consente l'accesso gratuito a tutti i seminari del sabato e, a prezzi agevolati, alle supervisioni cliniche di gruppo.
Per partecipare alla Giornata di Studio è necessario compilare il modulo di iscrizione presente in questa pagina e versare la quota con bonifico sul c/c della ass. culturale IntegralMente (IBAN: IT58C0617503260000000920980) indicando come causale "Giornata 2019".

Sede della Giornata
Il Centro Congressi dell'Hotel "Villa Eur - Parco dei Pini" è una struttura facilmente raggiungibile e dotata di ampio parcheggio gratuito. Nato negli anni Trenta come “Palazzo dell’Agricoltura e della foresteria”, fu costruito su progetto dell'architetto Brasini in previsione dell’Esposizione Universale del 1942. Si narra che fosse destinato a diventare il mausoleo per la venerazione del fratello di Mussolini. Attualmente, è sede di un moderno ed accogliente Hotel.

Sarà possibile pranzare presso il ristorante dell'Hotel a prezzi agevolati.

Link per iscrizioni/programma:

Email info/segreteria: segreteria@integralmente.org