La terapia sostitutiva con testosterone (TRT) migliora la salute in alcuni ma non in tutti gli uomini con diabete di tipo 2 (T2DM) e deficit di testosterone ad insorgenza nell'adulto (TD). Tale eterogeneità è compatibile con il concetto di sottogruppi di pazienti che rispondono in modo diverso alla terapia.

Lo studio che riporto ha deciso di utilizzare SHBG basale ed età per identificare i sottogruppi putativi che dimostrano risposte diverse in variabili come la circonferenza della vita e HbA1c dopo TRT.

In questo sutio è stato usato un approccio randomizzato in doppio cieco per reclutare e randomizzare uomini con T2DM e TD ad insorgenza adulta in gruppi trattati con placebo e TRT. La regressione multipla è stata utilizzata per studiare le differenze tra i gruppi.

 

SHBG al basale e cambiamento in SHBG (∆SHBG) erano inversamente correlati nel gruppo TRT. Entrambi i valori mediani di SHBG e l'età hanno mediato l'effetto di TRT su HSHBG a seconda che i valori basali fossero ≤ o> mediana (rispettivamente 28,1 nmol / l, 63 anni). Negli uomini con SHBG ≤ 28,1 nmol / le età ≤63 anni (sottogruppo 1), la TRT era positivamente associata a HSHBG (c = 4.67, IC 95% 1,17 - 8,16, p = 0,010) mentre in quelli con SHBG> 28,1 nmol / le età> 63,1 anni (sottogruppo 4) l'associazione era inversa (c = ‐7,07, IC al 95% ‐11,64 - ‐2,49, p = 0,003).

L'associazione tra TRT e cambiamento (∆) nella circonferenza della vita, HbA1c e punteggio International Index of Erectile Function (IIEF) differiva tra i sottogruppi; nel sottogruppo 4, ma non nel sottogruppo 1, la terapia era significativamente associata a ∆ circonferenza uterina, ∆HbA1c e ∆IIEF.

 

 

Sebbene il meccanismo rimanga poco chiaro, la nostra scoperta di diverse risposte alla TRT in termini di cambiamento nella circonferenza della vita, punteggio HbA1c e IIEF supporta il concetto di sottogruppi negli uomini con T2DM e TD ad insorgenza nell'adulto.

 

Questo approccio può fornire una base per identificare gli uomini che trarranno o non trarranno beneficio dalla TRT anche se è necessario uno studio più ampio.