E' uno dei casi più frequenti in materia di patologia ungueale.

Spesso le unghie detengono malattie confinate ad esse, ma capita a volte di trovarsi innanzi a quadri delle unghie che sottendono malattie che interessanto tutta la pelle o i capelli

E' appunto il caso delle unghie a ditale di cucito:

L'esame dermatologico delle unghie presenta più piccole depressioni (pozzi) nella superficie delle unghie su entrambe le mani, con pattern a "ditale da cucito" e scolorimento giallo dell'unghia distale. 

Sulla superficie estensoria di entrambi i gomiti e di entrambe le ginocchia possono essere presenti placche squamose e eritematose. 

Il paziente può manifestare anche presentava dolori articolari, gonfiore o rigidità. 

La diagnosi clinica di questo quadro è Psoriasi

I cambiamenti delle unghie sono comuni nei pazienti con psoriasi. Segni di psoriasi nelle unghie includono decolorazione, onicolisi della lamina distale, ipercheratosi subunguale, emorragie a scheggia. 

La diagnosi differenziale deve essere condotta con altre condizioni che includono:

1. l'alopecia areata

2. la dermatite eczematosa cronica

3. le lesione professionale traumatica

Spesso le unghie a ditale di cucito sono la sola manifestazione clinica in assenza di altre lesioni cutanee: già da questo segno però è necessario comunicare al paziente che egli è portatore genetico di Psoriasi, anche al fine di un attento follow-up futuro in caso di nuove lesioni cutanee o artralgie (psoriasi artropatica).

Una volta diagnosticato questo quadro, possiamo dire che le terapia specifiche per la psoriasi spesso riescono ad essere efficaci, a differenza di altre malattie idiopatiche o isolate alle unghie, non correlabili con la psoriasi.

Dr.ssa Silvia Suetti

 

Logo medicitalia.it