Necessità di reintervento e terapia farmacologica dopo chirurgia antireflusso in Inghilterra

Dr. Marco BacosiData pubblicazione: 10 dicembre 2018

Dopo la chirurgia antireflusso, pesso sono segnalati tassi altamente variabili di malattia da reflusso gastroesofageo ricorrente (GERD).

In Inghilterra è stato utilizzato Il database “Hospital Episode Statistics” per identificare gli adulti sottoposti a chirurgia antireflusso primaria per GERD nel 2000-2012 con follow-up fino al 2014.

Le analisi dei dati miravano ad identificare coloro che hanno necessitato die reintervento chirurgico e la necessità di terapia medica con inibitori della pompa protonica per almeno 6 mesi (“reintervento medico”).

Inoltre si ricercavano i fattori di rischio maggiormente connessi alla necessità terapeutica post-intervento.

Tra 22.377 pazienti sottoposti a chirurgia antireflusso primaria, 811 (3,6%) hanno avuto un intervento chirurgico di reintervento, con fattori di rischio di età compresa tra 41 e 60 anni, sesso femminile, etnia bianca e basso volume ospedaliero annuale di chirurgia antireflusso.

Tra i 2005 sottoposti a chirurgia antireflusso primaria nel dataset Clinical Practice Research Datalink, 189 (9,4%) hanno avuto un reintervento chirurgico di e 1192 (59,5%) hanno usato la terapia con inibitori della pompa protonica, con fattori di rischio combinato di età> 60 anni e morbilità psichiatrica preoperatoria.

Si può concludere che almeno il 3,6% dei pazienti può richiedere un reintervento e il 59,5% terapia medica dopo l'intervento antireflusso in Inghilterra. L'influenza delle caratteristiche del paziente e del volume ospedaliero evidenzia la necessità della selezione del paziente e dell'esperienza chirurgica nella chirurgia antireflusso di successo.

Reintervention After Antireflux Surgery for Gastroesophageal Reflux Disease in England.

Markar SRArhi CWiggins TVidal-Diez AKarthikesalingam ADarzi ALagergren JHanna GB.

Ann Surg. 2018 Nov 29. doi: 10.1097/SLA.0000000000003131

 

 

Autore

marcobacosi
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995 presso Università di Roma .
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 46696.

4 commenti

#1
Utente 506XXX
Utente 506XXX

Vorrei sapere un informazioni sono quattro anni che mia figlia soffre di sindrome colon irritabile,non va in bagno ogni giorno,ha gas nella pancia e dolori?
Con i dolori può svolgere un attivita lavorativa?

#2
Dr. Marco Bacosi
Dr. Marco Bacosi

Utente 506422 ma perché non chiede un consulto?

#3
Utente 506XXX
Utente 506XXX

Vorrei un consulto ma non riesco lei mi sa dire qualcosa
Vorrei sapere un informazioni sono quattro anni che mia figlia soffre di sindrome colon irritabile,non va in bagno ogni giorno,ha gas nella pancia e dolori?
Con i dolori può svolgere un attivita lavorativa?Cosa può fare?

#4
Dr. Marco Bacosi
Dr. Marco Bacosi

Deve chiedere un consulto nella apposita sezione.
Non è questa l'area.

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche reflusso 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Gastroenterologia e endoscopia digestiva?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Contenuti correlati