Dieta sana, attività sportiva e niente alcool così si riduce il tumore della prostata.

Questa indicazione emerge da un lavoro condotto da un gruppo di ricercatori francesi dell’Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM), che lavora presso l’Università 13 di Parigi, e pubblicato ora su "Cancer Research", rivista dell’Associazione Statunitense della Ricerca sul Cancro.

Questa ricerca sembra essere un’ulteriore ed importante conferma che mantenere stili di vita corretti permette di ridurre in modo significativo il rischio di avere comunque un problema oncologico.

 

      

 

Circa il 45% dei tumori colon-rettali ed il 35% dei tumori del seno potrebbero essere prevenuti se si seguissero le indicazioni nutrizionali e comportamentali raccomandate.

Questa “pesante” ricerca francese ha valutato circa 41 mila persone per un periodo di circa otto anni, dal maggio 2009 al gennaio del 2017, e ha riscontrato che le persone che mantenevano od aumentavano la loro aderenza soprattutto alle linee guida internazionali, proposte dal World Cancer Research Fund / American Institute for Cancer Research, avevano una riduzione del rischio complessivo di avere un tumore del 12%; analizzando nei dettagli e più a fondo poi il lavoro si può osservare come, a livello andro-urologico, si è notato una riduzione del 12% del tumore della prostata e una diminuzione del 14% per il cancro al seno.

 

       

 

Da segnalare ancora che seguire una dieta sana e corretta è più importante del rispetto di una singola raccomandazione dietetica: si assumono cosi, infatti, più fattori antiossidanti capaci di contrastare, a livello cellulare, il danno ossidativo del DNA ed anche un adeguato esercizio fisico poi migliora la circolazione ematica in generale, e contrasta il rialzo della pressione arteriosa.

 

Fonte:

http://cancerres.aacrjournals.org/content/early/2018/07/18/0008-5472.CAN-18-0155

Altre informazioni:

https://www.medicitalia.it/news/igiene-e-medicina-preventiva/3427-dieta-mediterranea-si-invecchia-meglio.html

 

Logo medicitalia.it