Foto del Dr. Federico Tosato
Visita Medicitalia per info su Dr. Federico Tosato, Chirurgo vascolare. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Federico Tosato

Chirurgo vascolare

3 Consulti

0 Recensioni

Scheda vista 977 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
16% attività +16
0% attualità +0
0% socialità +0
POLIAMBULATORIO HUB

Via Fabiani 10 - 36100 Vicenza (VI) IT - Mappa

11.572022500000003 45.5432628

Vedi dettagli

Ospedale San Bortolo di Vicenza

Viale F. Rodolfi 37, 36100 Vicenza - 36100 Vicenza (VI) IT - Mappa

11.548657899999966 45.5560798

Vedi dettagli

CMS CENTRO MEDICO

Via Berico Euganea 41 - 36021 Villaga (Vicenza) (VI) IT - Mappa

11.550167699999975 45.3786085

Vedi dettagli

Ultimi consulti erogati

Calcificazione fav per dialisi
26-12-2018 - Chirurgia vascolare e angiologia

Visto 326 volte

Sostituzione della vena cava: meglio protesi o trapianto da donatore?
17-05-2018 - Chirurgia vascolare e angiologia

Visto 953 volte

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2006 presso UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA. Iscritto all'Ordine dei Medici di Vicenza.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

ACCESSI VASCOLARI PER EMODIALISI - FISTOLA DIALITICA: DIAGNOSTICA STRUMENTALE CON ECODOPPLER, TECNICA CHIRURGICA, TRATTAMENTO CHIRURGICO ED ENDOVASCOLARE DELLE COMPLICANZE
FLEBOLOGIA

Curriculum vitae

Dott. Federico Tosato   CURRICULUM VITAE Ai sensi del DPR 445/2000 e con clausola specifica delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del DPR 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti, il sottoscritto dichiara sotto la propria responsabilità che le informazioni contenute nel presente curriculum corrispondono al vero     Dott. Federico Tosato Nato ad Arzignano (VI) il 1 Ottobre 1980 C.F: TSTFRC80R01A459T Tel. +39 340...

Leggi tutto

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. Federico Tosato è specialista di medicitalia.it dal 2018.