La CHIRURGIA ESTETICA viene utilizzata nell'arte contemporanea. Per l'artista francese ORLAN il proprio corpo viene interpretato come materiale per una scultura biologica in divenire. Protagonista delle sue performance è lei stessa, infatti si sottopone ad interventi di chirurgia estetica trasformando il proprio volto. Si filma sul letto della clinica, si fotografa durante gli interventi per raccontare i passi che portano alla creazione/scultura della sua opera.

Ora, dopo la chirurgia estetica, l'artista si rivolge alle biotecnologie. Da Body Art si passa a Cell Art, mettendo in coltura cellule della sua pelle, ibridate con quelle di persone diverse. I frammenti dermici ottenuti verrano inseriti in un progetto artistico e cuciti come in post-moderno mantello di Arlecchino (The Harlequin's coat).

 http://www.chirurgiaplasticapiemonte.com/index.php?option=com_content&view=article&id=212:larte-nella-chirurgia-estetica&catid=19:chirugia-estetica&Itemid=181