Visita Medicitalia per info su Dr. Carlo Giovanni Boracchi, Psicologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Carlo Giovanni Boracchi

Psicologo

Specialista in:

0 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 1.006 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
8% attività +8
0% attualità +0
0% socialità +0
Studio Privato

Via Vespucci, 24 - 21013 Gallarate (Varese) (VA) - Mappa

8.798301000000038 45.6649819

Vedi dettagli

Istituto di Psicologia - già Istituto Gallazzi

Via Carducci, 8 - 21013 Gallarate (Varese) (VA) - Mappa

8.790603000000033 45.6647565

Vedi dettagli

Informazioni professionali

Laureato in Psicologia nel 2004 presso Università cattolica di Milano. Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia.

Verifica dati su PSY.it »

Curriculum vitae





Formato europeo per il curriculum vitae
 




 
 




Informazioni personali




 




Nome


 


Boracchi Carlo Giovanni




Indirizzo


 


Via Statuto 41, Gallarate (VA)
CAP 21013




Telefono


 


0331 774555




Cellulare


 


331...

Leggi tutto

3480299




E-mail
 


 


carlo.boracchi@gmail.com




 




Nazionalità


 


italiana




 




Data di nascita


 


31 maggio 1980




 
 




Esperienza lavorativa




 




Dal 2013, in corso


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Coop. Sociale Lavoro e Solidarietà, Via Col Di Lana, Como





Tipo di azienda o settore



 


Coopeartiva sociale





Tipo di impiego



 


collaboratore psicologo psicodiagnosta





Principali mansioni e responsabilità



 



Supervisione alle equipe educative attive negli asili nido gestiti dalla cooperativa

 




 




Esperienza lavorativa




 




Dal 2013, in corso


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Coop. Sociale Ancora, Via Masetti, Bologna





Tipo di azienda o settore



 


Coopeartiva sociale





Tipo di impiego



 


collaboratore psicologo





Principali mansioni e responsabilità



 



Formazione alle equipe educative operative nelle sedi di Como e Brianza su tematiche di ordine psicologico





 




Esperienza lavorativa




 




Dal 2013, in corso


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Coop. Sociale La Spiga, via Garibaldi, Desio (MB)





Tipo di azienda o settore



 


Coopeartiva sociale





Tipo di impiego



 


collaboratore psicologo psicodiagnosta





Principali mansioni e responsabilità



 



Supervisione alle equipe educative attive sui diversi progetti di assistenza domiciliare minori e assistenza scolastica minori
Formazione alle equipe educative su tematiche di ordine psicologico





 




Esperienza lavorativa




 




Dal 2013, in corso


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Coop. Sociale Questa Generazione – Via Brambilla, Como





Tipo di azienda o settore



 


Cooperativa sociale





Tipo di impiego



 


collaboratore psicologo per attività di sportello scolastico





Principali mansioni e responsabilità



 



Colloqui psicologici individuali e congiunti con alunni, insegnanti e genitori nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado del comune di Como
Attività di osservazione e consulenza agli insegnanti su casi segnalati
Consulenza ai docenti per l’attività di stesura dei progetti educativi individuali, delle relazioni sugli alunni e sulle comunicazioni con i servizi
Interventi nelle classi per la gestione di dinamiche problematiche di gruppo
Incontri formativi agli insegnanti ed ai genitori su tematiche di ordine psicologico
Attività di rete e coordinamento con altri serivizi (servizio di mediazione del comune, servizi sociali, consultori, ecc.)





 




Esperienza lavorativa




 




Dal 2013, in corso


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Istituto di Psicologia - Istituto Gallazzi, Via Carducci, Gallarate (VA)





Tipo di azienda o settore



 


Studio psicologico privato





Tipo di impiego



 


collaboratore psicologo psicodiagnosta





Principali mansioni e responsabilità



 



Colloqui psicologici individuali, di coppia e familiari a pazienti del centro;
Attività di valutazione psicodiagnostica;
Organizzazione gruppi psicologici per i pazienti del centro;
Attività di supervisione ed intervisione clinica sui casi in equipe multiprofessionale (medico psichiatra, psicologo, psicomotricista, ecc.)
Progettazione e realizzazione attività di promozione del centro sul territorio e tra operatori sanitari





 




Esperienza lavorativa




 




Dal 2009 al 2012


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Coop. Soc. Centro Gulliver. Via Albani, 81, Varese





Tipo di azienda o settore



 


Cooperativa Sociale





Tipo di impiego



 


collaboratore psicologo psicodiagnosta





Principali mansioni e responsabilità



 



Referente psicodiagnostico unico delle sette comunità terapeutiche della cooperativa.
Consulenze psicodiagnostiche alle equipe delle comunità e del consultorio “Famiglia Forum” su casi segnalati dagli operatori o lo psichiatra, attraverso colloqui e somministrazione di test psicologici;
Stesura relazioni psicodiagnostiche dinamico-funzionali complesse;
Coordinamento equipe di lavoro;
Colloqui di restituzione a utenti del servizio ed operatori;
Formazione tirocinanti sulle pratiche psicodiagnostiche, la stesura delle relazioni diagnostiche complesse e la restituzione.





 




Esperienza lavorativa




               




Dal 2009 all’aprile 2013


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo di Busto Arsizio





Tipo di azienda o settore



 


Unità Operativa di Psichiatria di Busto e Tradate





Tipo di impiego



 


Collaboratore psicologo all’interno del progetto innovativo “La presa in carico di pazienti con disturbo di personalità: il CPS come Base Sicura” (cod. prog. TR74)





Principali mansioni e responsabilità



 



Colloqui individuali con pazienti dei Centri Psico-Sociali di Busto Arsizio e Tradate;
Somministrazione batterie diagnostiche;
Stesura consulenze diagnostiche e peritali sia tramite discussione del caso in equipe, che attraverso relazioni specialistiche;
Organizzazione e conduzione gruppi di skills training per utenti del servizio
Conduzione gruppi rivolti ai familiari degli utenti del servizio;
Organizzazione e conduzione di incontri sulla relaizone genitori-bambino destinati a famiglie con figli in età evolutiva

 




Esperienza lavorativa


 




               




2010-2011


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Istituto di Psicoterapia Analitica e di Antropologia Esistenziale, Via Lungaterno sud, 28, 65126 Pescara





Tipo di azienda o settore



 


Scuola di psicoterapia e formazione post-lauream





Tipo di impiego



 


Docente di psicodiagnosi all’interno del corso “Psicodiagnostica Integrata”, organizzato dall’Associazione di cultura psicodiagnostica “Silvia Montagna”





Principali mansioni e responsabilità



 



Organizzazione e conduzione di lezioni all’interno del corso di psicodiagnosi.
Attività di supervisione clinica sui casi

 




Esperienza lavorativa


 




               




2010


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Serendip, Viale Gramsci, 13 
80122 Napoli





Tipo di azienda o settore



 


Scuola di psicoterapia e formazione post-lauream





Tipo di impiego



 


Docente di psicodiagnosi all’interno del corso “Il Rorschach e altri strumenti diagnostici: la diagnosi integrata”, organizzato dall’Associazione di cultura psicodiagnostica “Silvia Montagna”





Principali mansioni e responsabilità



 



Organizzazione e conduzione di lezioni all’interno del corso di psicodiagnosi.
Attività di supervisione clinica sui casi

 




 




Esperienza lavorativa




               




2009-2010


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Consorzio Scuole Gallarate





Tipo di azienda o settore



 


Consorzio di Istituti Scolastici per la prima infanzia.





Tipo di impiego



 


Collaboratore psicologo





Principali mansioni e responsabilità



 



Organizzazione di incontri e gruppi per i genitori dei bambini delle scuole;
Conduzione di gruppi di mutuo aiuto per i genitori

 




 




Esperienza lavorativa




               




Dal 2007


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Gruppo di Studio Saint Gilles - Psicologia e psicopatologia evolutiva





Tipo di azienda o settore



 


Associazione impegnata nella formazione





Tipo di impiego



 


Collaboratore psicologo





Principali mansioni e responsabilità



 



Organizzazione di incontri e seminari specialistici;
Conduzione incontri e lezioni a tematiche psicologiche a professionisti operanti in ambiti limitrofi (insegnanti, medici, infermieri, educatori, ecc.)

 




 




Esperienza lavorativa




               




Dal 2007 al 2009


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Ospedale Niguarda Ca’ Granda





Tipo di azienda o settore



 


 





Tipo di impiego



 


Collaboratore psicologo presso il reparto di Neuropsichiatria Infantile





Principali mansioni e responsabilità



 



colloqui psicologici con minori in carico al servizio e con i loro familiari;
valutazioni psicodiagnostiche;
stesura consulenze diagnostiche e peritali.

 




 




Esperienza lavorativa




               




Dal 2006 al 2009


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Coop. Soc. Centro Gulliver





Tipo di azienda o settore



 


Cooperativa Sociale





Tipo di impiego



 


operatore di comunità e collaboratore psicologo





Principali mansioni e responsabilità



 



Conduzione di gruppi terapeutici ed educativi rivolti agli utenti della struttura;
Conduzione di gruppi di auto-mutuo aiuto aperti alla popolazione;
Gestione casi (colloqui periodici, case managing, somministrazione test psicodiagnostici, stesura relazioni specialistiche, mantenimento contatti con i servizi e gestione del caso in rete con altre strutture interne ed esterne alla cooperativa).
Organizzazione seminari a tema destinati ai familiari degli utenti ed utenti.
Ho inoltre partecipato attivamente alla revisione del modello comunitario e riprogettazione del servizio fornito attraverso consulenze specialistiche.





 




Esperienza lavorativa




               




Dal 2005 al 2009


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo di Busto Arsizio





Tipo di azienda o settore



 


Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Busto Arsizio





Tipo di impiego



 


Collaboratore psicologo volontario





Principali mansioni e responsabilità



 



Colloqui individuali con pazienti dei Centri Psico-Sociali di Busto Arsizio e Tradate;
Somministrazione batterie diagnostiche;
Stesura consulenze diagnostiche e peritali sia tramite discussione del caso in equipe, che attraverso relazioni specialistiche;
Organizzazione e conduzione gruppi di skills training per utenti del servizio
Conduzione gruppi di auto-mutuo aiuto rivolti ai familiari degli utenti del servizio;

 




 




Esperienza lavorativa




               




Dal 2004


 


 





Nome e indirizzo del datore di lavoro



 


Esercito privatamente la professione di psicologo





Tipo di azienda o settore



 


 





Tipo di impiego



 


Privato nei limiti consentiti dalla mia formazione e dalla normativa vigente





Principali mansioni e responsabilità



 



Ho preso parte all’organizzazione e realizzazione di seminari ed incontri su tematiche concernenti l’ambito psicologico rivolte ad educatori, insegnanti e psicologi, in particolare sulla gestione delle emozioni e dello stress.
Colloqui di sostegno psicologico e consulenze psicologiche per adulti e minori
Consulenze psicodiagnostiche e valutazioni peritali

 




Istruzione e formazione


 




 




Dal 2013


 


Specializzando in Psicoterapia Relazionale Sistemica




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


EIST – European Institute of Systemic Terapy




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Teoria e tecniche di Psicoterapia Individuale, di coppia e della famiglia secondo il modello relaizonale sistemico
Supervisione di casi clinici secondo il modello proprio della scuola




• Qualifica conseguita


 


Psicoterapeuta (alla conclusione del percorso formativo, prevista per l'anno 2016)




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




18-20 maggio 2012


 


Workshop “Il trattamento del Disturbo Borderline di Personalità con la Dialectical Behavior Therapy (DBT)”




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


ARP – SIDBDT (Società Italiana Dialectical Behavior Therapy)




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Teoria e tecniche della psicoterapia con i pazienti Borderline secondo l’approccio dialettico-comportamentale di Marsha Linehan: tecniche di conduzione del colloquio e delle sedute di gruppo; modalità di gestione delle crisi; tecniche di mindfulness; tecniche di gestione dello stress; tecniche di potenziamento delle abilità interpersonali.




• Qualifica conseguita


 


 




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 
 




Istruzione e formazione




 




2009-2011


 


Corso di formazione sul Trattamento Dialettico-Comportamentale del disturbo Borderline, secondo il metodo di Marsha Linehan




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Ospedale di Circolo di Busto Arsizio, corso di formazione tenuto dalla prof.ssa Lavinia Barone, programmato all’interno del Progetto Innovativo TR-74: “La presa in carico dei pazienti con disturbo di personalità: il cps come Base Sicura”




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Teoria e tecniche della psicoterapia con i pazienti Borderline secondo l’approccio dialettico-comportamentale di Marsha Linehan: tecniche di conduzione del colloquio e delle sedute di gruppo; modalità di gestione delle crisi; tecniche di mindfulness; tecniche di gestione dello stress; tecniche di potenziamento delle abilità interpersonali.




• Qualifica conseguita


 


Terapeuta esperto nel trattamento dialettico-comportamentale del disturbo borderline




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




2009


 


“Disturbo Borderline: integrazione e regolazione emotiva. Introduzione alla tecnica EMDR”




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Ospedale di Circolo di Busto Arsizio, corso di formazione programmato all’interno del Progetto Innovativo TR-74: “La presa in carico dei pazienti con disturbo di personalità: il cps come Base Sicura”




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


giornate formative finalizzate alla presentazione dell’approccio al paziente borderline secondo la tecnica dell’EMDR




• Qualifica conseguita


 


 




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




2009


 


Corso di formazione: "Tecniche di conduzione dei gruppi di mutuo aiuto"




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Istituto di Psicologia Transculturale, Fondazione Cecchini-Pace




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Corso avanzato di training per conduttori esperti nell’organizzazione e la coordinazione di gruppi di auto-mutuo aiuto; tecniche di gestione e conduzione di gruppi; gestione dei conflitti e supervisione dei gruppi in essere.




• Qualifica conseguita


 


Esperto nella conduzione di gruppi di auto-mutuo aiuto




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




2009


 


Corso di formazione: "I gruppi di mutuo aiuto: dare risorse al cittadino, ai servizi, alla comunità"




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Istituto di Psicologia Transculturale, Fondazione Cecchini-Pace




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Principi fondanti l’auto-mutuo aiuto; competenze necessarie per l’organizzazione, l’avviamento e la coordinazione di gruppi di auto-mutuo aiuto; tecniche base di gestione, conduzione di gruppi e gestione dei conflitti.




• Qualifica conseguita


 


Esperto nella conduzione di gruppi di auto-mutuo aiuto




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




2007


 


Master in tecniche di rilassamento e gestione dell’ansia




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Centro Studi Panta Rei, presso l’istituto Gonzaga di Milano




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Acquisizione di una conoscenza teorica e pratica delle tecniche rilassamento progressivo di Jackobson, Training Autogeno e Biofeedback ed acquisizione delle competenze necessarie alla costruzione di un setting adeguato all’utilizzo di tali tecniche, secondo un’impostazione teorica di tipo cognitivo-comportamentale.
 




• Qualifica conseguita


 


Esperto in tecniche di rilassamento




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




2006-2008


 


Corso di Psicodiagnostica Integrata




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


centro di Cultura Psicodiagnostica Silvia Montagna, in collaborazione con l’Istituto di Psicologia Transculturale, Fondazione Cecchini-Pace




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


apprendimento degli strumenti teorici e tecnici necessari alla costruzione di una batteria diagnostica “ad personam” e all’elaborazione di una diagnosi integrata (vedi sezione: capacità e competenze tecniche).




• Qualifica conseguita


 


conseguimento del titolo di psicodiagnosta di alto livello con la votazione di 100/100




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




2006


 


Corso di Formazione “Prevenzione dei Comportamenti a Rischio”




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


ENAIP di Busto Arsizio




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


apprendimento di competenze teoriche e pratiche per la realizzazione di un intervento preventivo nell’area della devianza giovanile e alla conoscenza degli aspetti burocratici ed amministrativi legati alla formulazione di un progetto in questo ambito.
 




• Qualifica conseguita


 


 




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




27/04/2006


 


 




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Iscritto nella sezione A dell’Albo professionale dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia con il numero 03/9973




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


 




• Qualifica conseguita


 


Psicologo abilitato alla professione




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 
 




Istruzione e formazione




 




2004-2005


 


Tirocinio post-lauream




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Ospedale di Circolo di  Busto Arsizio presso SPDC e CPS




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


attività di organizzazione e conduzione di gruppi di lavoro, terapeutici e rieducativi con pazienti psichiatrici, colloqui di presa in carico, stesura di relazioni specialistiche, somministrazione test, questionari e batterie diagnostiche, partecipazione alle riunioni d’equipe




• Qualifica conseguita


 


 




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 




 




Istruzione e formazione




 




23 giugno 2004


 


 




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Il mio progetto di tesi è stato realizzato attraverso la conduzione di una ricerca psicologica della durata di due anni in Burundi (tramite due campi di lavoro volontario di un mese ciascuno nel 2004 e 2005), finalizzata a studiare il trauma di guerra su adolescenti e giovani burundesi.
Durante il mio percorso universitario ho partecipato a due Esperienze Pratiche Guidate (simili a tirocini svolti in correlazione a corsi universitari): uno in Psicologia della Comunicazione (corso introduttivo al F.A.C.S.), ed uno Psicologia Sociale della Famiglia (ricerca quali-quantitativa all’interno di un progetto organizzato dal Centro Studi e Ricerche sulla Famiglia dell’Università Cattolica).




• Qualifica conseguita


 


Diploma di Laurea in Psicologia




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


110 e lode




 
 




Istruzione e formazione




 




10/07/1999


 


 




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Liceo Scientifico Statale di Gallarate




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Programma di studi previsto dal ministero per i Licei Scientifici con specializzazione in fisica ed informatica secondo il P.N.I. (programma nazionale di informatica)




• Qualifica conseguita


 


Diploma di maturità scientifica




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


85/100




 
 




Capacità e competenze personali
Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.




 




Prima lingua


 


Italiano




 




Altre lingue




 





Capacità di espressione orale



 


Buona conoscenza dell’inglese scritto e parlato. Nell’estate del 1997 soggiorno a Cork e Dublino.
Giugno 2000 superamento esame First Certificate Star, previsto dal curriculum universitario.




 




Capacità e competenze relazionali
Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.


 


Oggi dedico parte del tempo libero ad associazioni culturali attive nel territorio della mia città per la promozione e sensibilizzazione su problematiche sociali (relative in particolare l’infanzia e genitorialità, l’immigrazione ed integrazione), anche tramite l’organizzazione di eventi, convegni ed incontri su tali temi.
 
Dal 2002 al 2006 ho organizzato e gestito in qualità di responsabile un laboratorio teatrale rivolto ad adolescenti e giovani anche disabili finalizzato alla realizzazione di spettacoli.
 
Nel corso degli anni di studio ho svolto lavori stagionali in diversi ambiti e con diverse mansioni (impiegato per circa 5 anni, operaio presso un’officina meccanica per alcuni mesi, ecc.). Pur non avendo sviluppato in questi contesti competenze strettamente pertinenti il mio attuale ambito di lavoro, ritengo che tali impieghi mi abbiano permesso di sperimentarmi in ruoli e realtà molto diverse tra loro, acquisendo un bagaglio di esperienze molto utili oggi sia in termini empatici che di conoscenza  di realtà diverse dalla mia.




 
 




Capacità e competenze tecniche
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.


 


Competenze diagnostiche:
Reattivi mentali e test funzionalità cognitiva: Scale Wechsler (WAIS-R, WISC-R e WISC-III), Matrici progressive di Raven, Bender Motor Visual Gestalt Test.
Questionari di personalità: MMPI-A, MMPI-2.
Test proiettivi: Test delle macchie di Rorschach, Z-test, Test di Wartegg, Blacky Pictures Test, Test della figura umana, Test dell’albero, Test della Famiglia, Test de La doppia luna, Test di Luscher, Thematic Apperception Test, Test delle favole della Duss
Questionari diagnostici e valutativi: SCID, SCID-II, VADO.
 
Competenze terapeutica:
esperto in tecniche di rilassamento e riduzione dello stress, in particolare Training Autogeno, Rilassamento progressivo di Jackobson, Biofeedback.
 
Competenze Informatiche
SISTEMI OPERATIVI: buona conoscenza di Windows XP, Vista e Windows 7
APPLICATIVI: buona conoscenza di Explorer e del pacchetto Office (Word, Excell, Access, PowerPoint)




 




Capacità e competenze artistiche
Musica, scrittura, disegno ecc.


 


Pratico diversi sport a livello amatoriale: in particolare calcio, sci, nuoto e ciclismo. 
Sono appassionato di musica e fotografia. Da anni inoltre coltivo una particolare passione per il teatro, che mi ha portato a partecipare negli anni a diversi corsi di formazione teatrale e recitazione, che ho successivamente condotto a mia volta nei diversi contesti in cui ho lavorato o svolto attività di volontariato (centri di aggregazione giovanile, CPS, centro diurni e comunità terapeutica).
 




 
 




Patente o patenti


 


B




 




Referenze


 



Prof.ssa Valeria Ugazio, Direttore scientifico dell’Eurpean Institute of Systemic Therapy, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università di Bergamo
Dott.ssa Franca Molteni, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ospedaliera di Busto Arsizio, Tradate e Saronno                             
Don Michele Barban, Presidente Cooperativa Sociale Centro Gulliver, Varese


Prof. Fernando Incurvati, Presidente dell’Associazione di Cultura Psicodiagnostica “Silvia Montagna”

 
 




 




Allegati


 


 




 




 


 


Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03.




 
 
Gallarate , Febbraio 2015
                                                                                                                            NOME E COGNOME (FIRMA)
 
                                                                                                      __________________________________________

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. Carlo Giovanni Boracchi è specialista di medicitalia.it dal 2015.