Utente 123XXX
buongiorno a tutti, la mia età e di 23 anni da circa 2 anni ho notato che la durata dei miei rapporti sessuali è diminuita cioè, se prima riuscivo a trattenere l' orgasmo anche per mezz' ora adesso, il mio rapporto sessuale non dura più di 5 minuti, premetto anche che durante i rapporti sessuali provo un dolore al pene che a volte mi devo fermare. la mia domanda è come mai la durata dei miei rapporti sessuali è diminuita? non c'è un rimedio per tornare come prima?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
4% attualità
20% socialità
CASSINO (FR)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente il fatto che lei prova dei dolori potrebbe indicare un infiammazione alla prostata e per tanto un riduzione della durata del rapporto, le consiglio una visita urologica per confermare tale diagnosi
[#2] dopo  
Dr. Stefano Angelini
20% attività
0% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Buongiorno,
concordo con il collega sull'importanza di un controllo urologico.
Il calo dei tempi di eiaculazione potrebbe dipendere dal dolore al pene. E' possibile che intervenga un meccanismo psicologico che limita i tempi del rapporto per limitare l'esperienza di dolore.
Preveda un consulto pricosessuologico se la diagnosi medica non evidenziasse nulla.
cordialmente