Utente 128XXX
Buongiorno a tutti. La settimana scorsa mi sono sottoposto a un intervento di frenulotomia. A parte il dolore lancinante all'inizio dell'operazione, è andato tutto per il meglio e nel post-operatorio non ho sentito nessun tipo di dolore, solo un lievissimo fastidio con l'erezione mattutina, ma veramente poco di cui lamentarsi. La guarigione va per il meglio, fatto che mi è stata confermato anche durante la visita di controllo.
Siccome non mi sono stati applicati punti, ma la ferita è stata cauterizzata (spero di non utilizzare un termine improprio, intendo dire che è stata "bruciata"), mi chiedevo se fosse possibile riprendere ad andare in piscina o se ci fosse qualche tipo di controindicazione per il cloro.

Vi ringrazio in anticipo per il prezioso aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
vada pure tranquillo e faccia sapre se vuole.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Ho nuotato un'ora in piscina e non ho riscontrato nessun problema! Probabilmente ci sono controindicazioni solo per chi ha i punti; fortunatamente non sono fra questi!

Grazie per il consiglio!

Stefano
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
appunto