Utente 130XXX
E' possibile non essersi sviluppato completamente a 19 anni?
Ho un fisico aspetto da 15enne
Ma la cosa che più mi crea problema è il ene piccolo (2cm in flaccidità e 8cm in erezione) voce poco profonda, peli non molto folti nè sulle ascelle nè sul pube. Barba non folta. Può ancora succedere qualche cambiamento almeno leggero?
Inoltre i testicoli sono grandi all'incirca come degli ovetti piccoli di cioccolata. Non posso andare in piscina per la vergogna, non posso fare ciò che voglio :(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro giovane lettore ,

non perda altro tempo prezioso e consulti in diretta, appena possibile, un esperto andrologo.

Se desidera poi avere più informazioni su questi temi le consiglio di leggere, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=95069.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  


dal 2009
Dottore secondo lei cosa potrebbe essere?
Mi vergogno addirittura di farmi vedere da un medico :(
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore

bisogna, per capire il suo problema, prima fare una valutazione clinica andrologica in diretta e poi impostare le corrette indicazioni diagnostiche.

Via tutte le paure ed le indecisioni!

Per la scelta dell'andrologo chieda un consiglio al suo medico di fiducia, anche il nostro sito la può orientare ed eventualmente può consultare il sito ufficiale della SIA ( www.andrologiaitaliana.it ).

Se desidera infine avere ulteriori notizie più dettagliate sullà pubertà maschile le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  


dal 2009
Vedro' cosa fare. La paura più grande sarebbe il sentirsi dire che non si puo' fare nulla.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

non metta il carro davanti ai buoi.

Un cordiale saluto.