Utente 131XXX
buonasera ho 36 anni mi chiamo peppe da 10 mesi sono sposato da giovane ho avuto l'orchite ad un testicolo ho fatto lo spermiogramma e l'androgo mi ha prescritto fertiplus e spergin per 3 mesi tra 3 settimane dovrei andare di nuovo a visita dato che la cura l'ho iniziata 8 luglio volevo sapere quante possibilità ho di avere figli queste sono le analis fatte prima della cura
gg. di astinenza: 4
quantità ml:2.8
ph:8
ndi sperma per mil:18
ndi sperma per mil in totale:50.4
mobili per eiaculato a 60':45%
aspetto:torbido
liquefazione:bianco-grigiastro
liquefazione:nella norma
viscosità:nella norma
ESAME DELLA CINETICA 60MIN. 120MIN
mob.rettilinea veloce 30% 25%
mob.rettilinea lenta 5% 10%
mob.non rettiline 10% 10%
immobili 55% 55%

leucociti 0-1
agglutinati di spermatozoi assenti
altri elementi alcune emazie 50 ul
cellule spermatogenetiche presenti diverse
forme anomale presenti
forme anomale più frequenti anomalie della testa

spermiocitogramma
forme angolate 4%
anomalie della testa 38%
flagelli isolati ---
forme senza flagelli 3%
forme duplici ----
forme in lisi -----
forme immature 8%
forme allungate ----
forme con flagello avvolto 6%
forme con flagello corto 6%
microcefali 3%
macrocefali 1%
forme con appendici citoplastiche 2%
normali 35%

IN ATTESA DI UNA SUA RISPOSTA LE PORGO I MIEI DISTINTI SALUTI GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
>Caro signore fino a che ci sono spermatopzi c' è speranza.
Detto questo la fertilità della sua coppia dipende: dalle condizioni della partner, dalla età della partner, e dalla causa che ha generato il problema spermatico.
Avendo lei fatto terapia la fertilità attuale dipende anche dal miglioramento che ha avuto e da quali erano le condizoni di partenza.
Come vede è molto difficile dare una prtevisione attendible.
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
BUONASERA DOTTORE LE RISPONDO SUBITO MIA MOGLIE HA 38 ANNI E 4 MESI FA è ANDATA A VISITA DA UN GINECOLOGO ED HA FATTO UNA VISITA COMPLETA ED è RISULTATO TUTTO OK LE CONDIZIONI DI PARTENZA LE HO INSERITE SE HA LETTO
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Da quello che ha scritto sembravano quelle di arrivo, mi ero perso il prima. Manca una diagnosi della causa che le ha procvurato il problema. Pertanto non so dire riguardo alla efficacia di quegli integratori alimentari, che in verità, non mi sonoi granchè simpatici. Ma è opinione personale.
In ogni caso le donne dopo i 35 anni hanno bruschi cali di fertilità, ergo vista la lunghezza delle liste di attesa mi prenoterei in qualche centroi di fecondazione assistita, caso mai la terapia non funzionasse.
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
BUONGIORNO DOTTORE PERCHE'NON LE SONO SIMPATICI FERTIPLUS E SPERGIN
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
costano troppo per quella robetta che c' è dentro, nè sono certificati da trial appositi.
[#6] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
BUONGIORNO DOTTORE LE VOLEVO CHIEDERE QUAL'E'UNO DEI MIGLIORI CENTRI PUBBLICI DEL SUD ITALIA DI FECONDAZIONE ASSISTITA E SOPRATUTTO QUANTO MI COSTA IN UN CENTRO PUBBLICO FARE LA FECONDAZIONE ASSISTITA
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il problema è che in base alle legge 40/2004 lei dovtrebbe avere una diagnosi di quella spermatica. che io non vedo. Per un indirizzo di fecondazione assistita si rivolga al suo medico di base di qua non so.