Utente 718XXX
Buongiorno a tutti i dottori di medicitalia.it
Volevo porre la vostra attenzione su una mia perplessità
Io sono stato operato di varicocele sx a fine marzo del 2009; ho fatto un ecodoppler testicolare dopo circa 110 giorni dall'operazione, cioè verso fine luglio, dal quale nn risultava più varicocele.
Da una ventina di giorni, sono passati ormai circa sei mesi e mezzo dall'operazione, sento un gonfiore sulla parte alta del testicolo sx e sul laterale alto (lato inguine) del testicolo che si accentua quando sto per ore seduto (in quanto studio e ciò mi porta a stare molto seduto durante la giornata) e quando lavoro per ore (faccio il muratore part-time),inoltre in questi casi spesso il tesicolo si arrossisce, fino a coinvolgere l'intero scroto, ma nn avverto dolori particolari.
Tutto cio nn lo avvertivo fino a circa un mese fa, allora la mia perplessità è quella di una recidiva del varicocele: è possibile secondo voi? nonostante l'ecodoppler fatto a fine luglio abbia dato esito negativo?
Inoltre volevo chiedere se secondo voi lo stare troppo seduto (lo sono stato fin da quando mi sono operato in quanto seguivo i corsi all'università) può essere causa di una recidiva di varicocele?
Non vi nascondo fino a mese fà stavo tranquillo, adesso mi è ricomparsa quell'ansia come prima dell'intervento.
Aspetto con ansia una vostra risposta, tanti cari saluti.
Buona giornata e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

nel dubbio di una recidiva del varicocele, sempre possibile, o di problemi testicolari sarebbe opportuno che lei si faccia vedere dal suo o da un altro specialista per verificare la situazione
cari saluti