Utente 126XXX
Salve gentilissimi medici,ho 32 anni
da circa 4 anni ormai porto all'interno del mio testicolo dx,un piccolo nodulo rotondeggiante disomogeneo di diametro di 15 mm circa con vascolarizzazione intralesionale (cosi' riporta l'ecografia del 27/06/2006).
Ad oggi dopo la palpazione sembra sempre uguale,se lo tocco o se prendo qualche colpo al testicolo sento dolore,che sparisce dopo un po'.Il fatto certo è che verso i 22 anni ho ricevuto lavorando un duro colpo al testicolo che giustamente ha causato questo trauma.
c'e' da preoccuparsi secondo voi,visto che ci convivo da parecchio?
grazie anticipate

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Gallo
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile signore

le consiglio una visita urologica previa esecuzione di una nuova ecografia scrotale, con dosaggio dei markers tumorali.

[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE DOTTOR GALLO.
Ma volevo chiederle,ammesso e non concesso che sia un tumore, visto che mi consiglia i markers tumorali.E' possibile che il tumore al testicolo abbia una latenza di piu' di 5 anni ,visto che oltre ad un leggero fastidio ogni tanto e qualche dolorino se prendo un colpo non mi da nessuna noia?

grazie anticipate