Utente 136XXX
Buonasera dottore,
dopo aver effettuato vari spermiogrammi questo è l'ultimo risultato:

Campione raccolto a casa
Astinenza 4 gg
Aspetto NORMALE
Fluidificazione COMPLETA
Consistenza NORMALE
Volume 3,0
pH 8,0
Concentrazione spermatica * 5,0 milioni/mL
Conta totale * 15,0 Milioni/Vol
A+B 0,00 Milioni/Vol
C per calcolo mobili 1,50 Milioni/Vol
Concentrazione spermi mobili 1,50 Milioni/Vol
Cellule rotonde totali 8 milioni/mL
Leucociti 7,0 milioni/mL
Agglutinati ASSENTI
Motilità progressiva basale * 4 %
Motilità progressiva dopo 2 h 4 %
Motilità non progressiva 6 %
Motilità assente 90 %
VCL Non valutabile > 30 u/sec
LIN Non valutabile > 40 u/sec
ALH Non valutabile > 3 u/sec
Test di vitalità (Eosina) * 30 %
Swelling test * 20 %
Forme normali * 25 %
Forme immature 5 %
Forme anomale 70 %
Microcefale 3 %
Macrocefale 5 %
Tapered 17 %
Amorfe 6 %
Angolate 18 %
Collo 18 %
Coda 3 %
Antic. Anti spermatozoi adesi Non valutabile
FRUTTOSIO 3,9 mg/mL
CONCLUSIONI : Oligozoospermia severa
CONCLUSIONI 2 Astenozoospermia severa
CONCLUSIONI 3 Teratozoospermia
CONCLUSIONE 4 Aumento dei leucociti (Flogosi)

n.b. In nessuno degli spermiogrammi sono risultati anticorpi anti-spermatozoi, ho fatto una cura di circa 3 mesi di Eufertil, 1 cpr Ciproxin 1.000, 1 settimana di Danzene cpr 3 volte al dì e solmucol 200 1 cpr per 10gg.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma evidenzia severe alterazioni qualitative (motiita' e morfologia degli spermatozoi) e quantitative (numero).Non ci riporta alcun dato anamnestico ne' riguardo alla diagnosi che l'andrologo che (spero) ha incontrato ha posto prima di prescrivere la terapia in oggetto. L'aspetto immunitario e' certamente secondario,nel Suo caso... Ci aggiorni in merito ala visita andrologica.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dottore,
grazie per la risposta l'andrologo mi ha diagnosticato soltanto un'infiammazione alla prostata( nel mese di luglio 2009), visto che dalle varie ecografie è stato rilevato solo un lieve varicocele visibile solo effettuando un colpo di tosse . (tenevo a precisare che nel 1999 sono stato operato di varicocele, dopo pero' c'è stato il miglioramento).
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la terapia eseguita non ha alcun effetto sui parametri quantitativi che sono espressi dal numero degli spermatozoi x ml....Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Quindi la cura che ho eseguito non ha avuto alcun effetto? Scusi la mia ignoranza, ma l'infiammazione alla prostata puo' essere la causa del numero cosi' elevato dei leucociti ?
grazie
[#5] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Scusi dottore...ho appena letto il referto del dott.non era prostatite ma INFIAMMAZIONE ALL'APPARATO GENITALE.
Grazie
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...che puo' essere la stessa cosa.E' sicuro di aver consultato un andrologo con competenze specifiche nel campo della fisiopatologia della riproduzione?
Cordialita'.
[#7] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
ho appena ritirato gli esami del sangue:

FSH

5,0 CLIA val.di rif. 1,5 - 12,4 mUI/mL

LH

4,6 CLIA val di rif.1,7 - 8,6 mUI/mL

PROLATTINA

9,8 CLIA val di rif. 4,04 - 15,2 ng/mL

ESTRADIOLO

11,6 CLIA val di rif.10 - 52 pg/mL


TESTOSTERONE

7,23 CLIA val di rif.2,4 - 8,3 ng/mL


DIIDROTESTOSTERONE

787,0 EIA val di rif.250 - 990 pg/mL

grazie



[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ne parli con il Suo andrologo di riferimento.Cordialita'.