Utente 127XXX
salve..è un po di tempo che accuso bruciore al petto talvolta anche forte senza però aver mai reflusso accompagnato da dolori retrosternali anche in corrispondenza del cuore e tachicardia...tempo fa, avendo periodi di tachicadia mi sono recato per due volte dal cardiologo che ha eseguito eco ed elettro cardiogramma,l'ultima volta 3 mesi fa circa, senza riscontrare nulla..cosa potrebbe essere?potrebbe essere qualcosa legata tipo ad un'ernia iatale?attendo risposte..Cordiali Saluti..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua ipotesi potrebbe anche essere quella giusta, ma ovviamente va confermate dalla visita medica.
Si consulti con il curante.
Saluti