Utente 139XXX
Salve.
Ho 29 anni.
Ho perso da un anno mio padre per una neoplasia al Pancreas... da quel giorno ho sempre avuto un po di paura per qualsiasi sintomo o dolore anche quelli piu' banali.
toccandomi all'addome in alto a dx ho toccato qualcosa...
ho fatto controllare il mio medico generico e mi ha detto che si tratta di un accumulo di grasso (lipoma) e di non preoccuparmi e stare tranquillo... ma visto i precedenti in famiglia tranquillo non riesco a stare... toccandolo diverse volte in questi 2 giorni ora sembra indolenzito e mi da fastidio da seduto...
cosa mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Si tratta di una sintomatologia normale per un lipoma: probabilmente il suo Medico ha dunque ragione. Tuttavia, se questo puo' essere utile a tranquillizzarla, senta anche il parere di uno Specialista in Chirurgia. Il quale magari le potra' anche proporre l'asportazione, ove possibile, mediante un intervento in anestesia locale e il successivo esame istologico. Fatto questo, avra' la certezza matematica che si tratta proprio di un lipoma.
Cordiali saluti