Utente 141XXX
ho trentanni.da circa tre anni avverto, anche a bocca chiusa nell'orecchio sinistro, un clic e diversi dolori di cervicale, accompagnati da sensi di vertigini. dopo diverse visite, tra cui l'ultima al maxillofacciale, dove mi hanno prescritto diverse radiografie, tra cui la stratigrafia, l'ortopanoramica e la telegrania, mi è stato diagnosticata una sublussazione anteriore bilaterale.
a seguito di ciò, quindi mi è stato prescritto di fare la pedana stabilometrica, l'impronta delle arcate dentarie e una manipolazione dell'atm.
adesso mi chiedo è normale avere tutte queste sintomatologie ed è possibile attraverso un'attenta cura risolvere il problema?
grazie anticipatamente della risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Stea
24% attività
0% attualità
0% socialità
COTIGNOLA (RA)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2004
Gent.mo Utente,
da quello che descrive lei present auna sindrome algico-disfunzionale delle Articolazioni Temporo-Mandibolari.
Quello che le hanno consigliato è sicuramente l'approccio più corretto al problema.
Ci si deve avvalere infatti di un team polispecialistico che generalmente comprende lo gnatologo (odontoiatra specialista in problemi ATM), fisioterapista, posturologo.
Il suo problema è assai diffuso nella popolazione e le cure richiedono sicuramente tempo.
Cordiali saluti

Dott. Stefano Stea