Utente 145XXX
Salve ho 25 anni e circa 2 anni fa mi fu diagnosticato il varicocele al testicolo sinistro a causa del mio lavoro non potetti operarmi.Ieri sono andato a farmi di nuovo l'ecografia e il dottore non mi ha trovato nulla ad entrambi i testicoli,io sbalordito gli dissi della mia vecchia visita e lui mi ha detto che forse stavo in piena fase ormonale e si era formato temporaneamente e poi è sparito col tempo.Dato che ogni tanto ho delle sensazioni fastidiose mi chiedevo se era possibile la diagnosi fatta dal 2°dottore.Vi prego perchè ho molta paura di diventare sterile anche se l'esame dello sperma uscì pulito. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ho notizie episodiche di eventi simili, nella mia esperienza, ma nulla in letteratura è mai stato segnalato del genere. Piuttosto che una ecografia e basta, che non è precisissima, meglio un ecodoppler da fare in piedi e sdraiato. Tenga presente per incoraggiarsi che il 15% dei maschi ha il varicocele, di cui solo 1/3 ha problemi di fertilità, assai spesso risolvibili con piccolo intervento. Per cui non si allarmi.