Utente 145XXX
Buongiorno, sono un uomo di 56 anni circa 2 mesi fa mi e' uscita l'ernia sx , il mio medico curante mi ha fatto fare una ecografia nella quale non si E'evidenziato formazioni d'ernia , ma sono presenti da entrambi i lati alcune linfoadenopatie di aspetto infiammatorio aventi diametri sino ad un max di circa 19 mm. Il mio medico mi ha fatto fare degli esami del sangue, tutto nella norma.
Quindi sono andato dal chirugo che mi a confermato l'ernia sx, il problema e' che mi fa' molto piu' male la parte dx dove sono stato operato 11 anni fa sempre di ernia ing. il chirurgo dice che e' tutto a posto anche l'ecografia non ha rilevato nulla ma il dolore lo sento tra linguine e il testicolo dx, ogni tanto prendo l'aulin , stando sdraiato sto' molto meglio, ho sempre fatto attivita' sportiva, il dolore nella parte dx l'ho avuto anche dopo l'intervento 11 fa per diverso tempo, facendo un'ecografia nel 2002 e nel 2004 si e' evidenziata a carico della testa dell'epididimo un piccola formazione cistica di 4 mm e presenza di ectasia del plesso venoso pampiniforme bilaterale , magg. evidente a sx, quando ho fatto l'ecografia per l'ernia sx ho fatto controllare anche i testicoli e le cisti sono diventate 2 d 4 - 5 mm.
Con questo dolore a dx sono molto limitato nella mia attivita'. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Quindi la domanda qual' e'? Se ho ben compreso ha un' ernia inguinale sinistra, per la quale si puo' valutare l' indicazione ad una riparazione e una sintomatologia dolorosa destra in esiti di ernioplastica per la quale è indicata una terapia antalgica o eventuali ulteriori accertamenti.Auguri!
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Grazie della celere risposta. Il problema e' che dopo aver preso per un mese circa una scatola di oki e prendendo 1 o 2 bustine di aulin al giorno il dolore dalla parte destra non passa e mi da' un fastidio boia e non so' piu' cosa fare. Lei mi consiglia eventualmente in attesa dell'intervento tra 1 o 2 mesi, gli slip contenitivi e che tipo.
Non ce' una terapia specifica per questo tipo di dolore?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende, ogni situazione ha caratteristiche specifiche e non si puo' generalizzare, la neurlagia dopo ernioplastica a volte puo' costituire un problema complesso. Va quindi valutata personalmente e gestita dal collega che la segue e conosce.