Utente 120XXX
Gentili Medici,

sono veramente molto preoccupato. Da un mese constato un senso di pesantezza al perineo, per la precisione nella zona sinistra del perineo verso il punto di giuntura con il testicolo sinistro. Tale senso di pesantezza non si manifesta per tutto il giorno ma soltanto in alcuni momenti. La sola azione a cui io possa associare la comparsa di tal senso di pesantezza è lo spostamento manuale dei testicoli da me effettuato per star più comodo. Intendiamoci, non è che ad ogni spostamento corrisponda questo disagio, però compare con più frequenza quando effettuo tale operazione. Aiutatemi, ho molta paura perché temo di avere un tumore. Sono anche angosciato dall'idea di dovermi sottoporre ad una visita dato che provo vergogna.
Grazie in anticipo per il Vostro importante aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,La tranquillizzerei nei confronti di un ipotetico tumore,ma,per il resto,pur pensando che il problema sia da ricondurre ad una risalita del testicolo nel canale inguinale,ritengo che solo una visita diretta possa dirimere ogni dubbio.Aderisca alla Settimanadi Prevenzione Andrologica che si terra' a marzo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottor Izzo,
di tutto cuore La ringrazio veramente tanto! Il timore di avere un tumore mi angosciava e mi deprimeva. Certo, per dirimere ogni dubbio, dovrei sottopormi, come Lei mi consiglia, a questa benedetta visita che tanto mi imbarazza... Comunque, mi perdoni la domanda sciocca, ma se si trattasse di una risalita del testicolo, me ne potrei accorgere ad occhio nudo?
Le sono veramente grato per la celere ed esaustiva risposta.
La saluto con stima.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il testicolo risale nel canale inguinale in seguito a stress,erezioni spontanee e provocate,lunghe soste in posizione assisa etc.,quindi,non sempre può avere il "polso della situazione"...Si tranquillizzi e segua il consiglio datoLe.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottor Izzo,
La ringrazio tantissimo. Tenterò di far forza su me stesso per farmi visitare. Mi sorge un ultimo dubbio (non vorrei abusare della Sua squisita gentilezza): per eliminare la risalita del testicolo, mi dovrei operare? Spero proprio che la risposta sia negativa perché mi troverei ad affrontare l'imbarazzo della visita, l'imbarazzo di doverlo dire in famiglia e l'ansia per l'intervento.
La saluto con stima augurandoLe ogni bene possibile.