Utente 818XXX
salve, ho effettuato una visita medica sportiva e dall'elettrocardiogramma è risultato una piccola anomalia al ventricolo destro, mi sembra una sorta di ritardo. Hanno detto che per ulteriori certezze dovrò fare degli accertamenti in più con un'ecografia. Volevo chiedere se questo problema, anche se non sono in grado di dirvi esattamente cos'è più di quanto ho detto, può essere causato dal fatto che da circa tre mesi assumo della creatina e se questa sostanza può comunque causare problemi al cuore. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le anomalie elettrocardiografiche (tra cui il famoso ritardo di conduzione intraventricolare destro) da lei riferite, sono di comunissima osservazione nei giovani, e soprattutto negli atleti. L'utilizzo di creatina non ha nulla a che vedere con tali anomalie, stia pure tranquillo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 818XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille. Un'ultima cosa, mi hanno detto adesso che dovrò fare un ecocardiografia x saperne di più comunque con questa anomalia posso continuare lo stesso a praticare sport anche in modo intenso e soprattutto volevo chiederle se è qualcosa che mi è potuta spuntare da poco ( ho 20 anni) o può essere che ce l'ho da diversi anni ma non l'hanno mai ritenuta grave in modo tale da fare controlli più approfonditi. la ringrazio per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Se l'anomalia riscontratale, è quella da me indicata, può effettuare qualunque tipo di sport, stia pure tranquillo.
Saluti